Arrivano gli alpini, 27 mezzi e 30 addetti per pulire le strade cittadine

L’impegno di Iren in occasione del raduno degli alpini

In occasione del Raduno del secondo Raggruppamento degli Alpini del 19 e 20 ottobre per il quale è previsto l’arrivo in città di circa 20.000 persone, il Gruppo Iren ha definito, in accordo con il Comune di Piacenza, il Comitato Organizzatore e la Questura, un piano specifico di interventi straordinari per gestire i servizi ambientali. L’obiettivo è rendere gradevole il soggiorno degli Alpini a Piacenza e nello stesso tempo garantire il massimo rispetto dell’ambiente e il decoro urbano, nonché la continuità dei servizi per i cittadini residenti.

Entriamo nello specifico dei numeri: in tutte le aree della città interessate dal raduno e nelle zone dedicate al “catering”, verranno messi a disposizione 12 contenitori (cassonetti e bidoni) per la raccolta dei rifiuti differenziati ed indifferenziati che verranno svuotati, nei giorni di sabato e domenica, due volte al giorno. Per quanto riguarda il servizio di pulizia stradale, lungo le vie della città verranno collocati circa 250 cestini portarifiuti mobili che sostituiranno i cestini fissi i quali, per ragioni di sicurezza, verranno sigillati o rimossi. Iren effettuerà inoltre servizi straordinari di lavaggio strade e spazzamento meccanico e manuale diurno e notturno nei giorni del raduno e al termine della manifestazione fino a completa pulizia della città, impiegando 2 macchine spazzatrici, 25 mezzi dedicati e 25 operatori manuali.

Complessivamente, nel corso della manifestazione saranno impegnati circa 30 addetti di Iren (tra operatori e tecnici) e verranno utilizzati 27 mezzi. Tradotto in termini di ore lavorate e sponsorizzazioni tecniche il contributo che Iren offrirà alla città di Piacenza sarà davvero consistente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Inoltre, per garantire la sicurezza nel corso della sfilata di domenica 20 ottobre, Iren - su invito della Questura di Piacenza - ha anche provveduto nei giorni scorsi alla sigillatura di tutti i tombini di competenza dei propri servizi (acquedotto, fognatura, teleriscaldamento) nelle aree interessate dal passaggio degli Alpini. Appuntamento quindi ai giorni del raduno, con un caldo benvenuto agli Alpini da parte del Gruppo Iren.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donna scomparsa, salvata sotto il diluvio dopo otto ore di ricerca

  • Non ce l'ha fatta il bambino di 2 anni salvato dall'annegamento in una piscina da giardino

  • Esce di casa e scompare nel nulla, al via le ricerche di una 45enne

  • Ubriaco, prima litiga con il buttafuori poi picchia i carabinieri e li manda all'ospedale: arrestato

  • Tragico tamponamento fra Tir, autista muore schiacciato nella cabina

  • Sestri Levante, piacentino riempito di botte per un cellulare

Torna su
IlPiacenza è in caricamento