C’è anche il Klimt rubato alla Ricci Oddi tra le opere “superlatitanti” ricercate dall’Arma

I Carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale si dedicano da tempo a quattro furti eccellenti: tra questi anche il “Ritratto di signora” rubato nella galleria piacentina nel 1997

Il "Ritratto di Signora" rubato alla Ricci Oddi nel 1997

C’è anche il “nostro” Klimt tra i quattro grandi colpi messi a segno tra i furti di opere d’arte. Quattro opere su cui da tempo i Carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale puntano l’obiettivo: quattro opere sottratte illecitamente, da riconsegnare alla fruizione pubblica. Casi eclatanti in cima alle priorità – informa l’agenzia AdnKronos - dei militari dell'Arma come quello della Natività del Caravaggio, un'opera rubata dall'Oratorio di San Lorenzo a Palermo nel 1969, del Sarcofago degli Sposi che fu scavato illecitamente da una tomba a Cerveteri tra la fine degli anni '80 e gli inizi degli anni '90. O del del Bambinello dell'Aracoeli, trafugato a Roma nel 1994. O la Natività del Caravaggio, un'opera che fu asportata circa 50 anni fa dall'oratorio di San Lorenzo a Palermo". Ma c’è anche il “Ritratto di signora” di Gustav Klimt, rubato il 22 febbraio del 1997 a Piacenza dalla Galleria “Ricci Oddi”, che oggi vive un momento di difficoltà oggettiva nella conservazione delle opere. Si tratta, spiega all'AdnKronos il tenente colonnello Nicola Candido, comandante del Reparto Operativo Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale, di «vere e proprie priorità».

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • E se fosse sparito perché era un falso ? ( vox esperti arte)

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Esasperato per i furti sparò ai ladri in cantiere: imprenditore condannato per tentato omicidio

  • Incidenti stradali

    Frontale alla rotonda, cinque feriti. I testimoni: «Un'auto stava sorpassando»

  • Fiorenzuola

    «"Nuovi" terreni per chi crea e da lavoro alla città». La minoranza: «Manca una visione d'insieme»

  • Cronaca

    In arresto cardiaco a 23 anni, i poliziotti delle volanti lo salvano con il defibrillatore

I più letti della settimana

  • Frontale alla rotonda, cinque feriti. I testimoni: «Un'auto stava sorpassando»

  • Esasperato per i furti sparò ai ladri in cantiere: imprenditore condannato per tentato omicidio

  • Due bimbi fuggono a piedi dal Nido per un cancello rimasto aperto, salvati dalla polizia locale

  • “Piacenza Nord” non c’è più, l’uscita autostradale è diventata “Basso lodigiano”

  • Lo rapina del cellulare poi si accorge che è un modello vecchio e lo riempie di botte

  • «Picchiato per motivi sindacali», fermato un uomo

Torna su
IlPiacenza è in caricamento