Con Humana il Comune di Piozzano sostiene progetti nel sud del mondo

Il Comune in provincia di Piacenza è al primo posto provinciale con oltre 2 mila chili di abiti raccolti, 3,5 chili per abitante

La premiazione

Nel 2018, Humana People to People Italia, organizzazione umanitaria attiva nella raccolta di indumenti e accessori usati, ha raccolto sul territorio del Comune di Piozzano (Piacenza) 2.180 chili di abiti, determinando impatti positivi dal punto di vista sociale, economico e ambientale. Un risultato davvero positivo, riconosciuto con il Premio Humana Eco-Solidarity Award 2019.

Con il gesto di donare i loro vestiti usati, i 624 cittadini di Piozzano, che in media hanno conferito 3,5 chili di indumenti ciascuno, hanno contribuito, attraverso Humana, a sostenere i progetti di cooperazione internazionale che l’organizzazione umanitaria realizza. Uno dei programmi prevede il supporto psicologico a persone sieropositive in paesi come ad esempio la Namibia, dove Humana opera da anni con interventi di prevenzione e cura di HIV/AIDS. Interventi di tutela della salute che, grazie a Humana, dal 2005 hanno raggiunto 1,6 milioni di persone con attività di prevenzione, test e trattamenti. In particolare le donazioni dei cittadini di Piozzano hanno permesso a 3 persone sieropositive di entrare a far parte del programma specifico di aiuto psicologico.

Humana ha voluto premiare il Comune di Piozzano con l’“Humana Eco-Solidarity Award 2019” come primo a livello provinciale, riconoscendo così l’impegno dell’Amministrazione e la generosità dei cittadini. La raccolta abiti ha prodotto anche effetti positivi per l’ambiente. Infatti, i 2.180 Kg raccolti nel Comune di Piozzano hanno permesso di risparmiare oltre 13 milioni di litri di acqua e di evitare l’emissione di oltre 7 mila chili di anidride carbonica in atmosfera.

«Humana ha stabilito nel corso degli anni un rapporto di fiducia con le Amministrazioni comunali. Un rapporto che si rinnova ancora quest’anno e che ci vede impegnati a favore delle persone più in difficoltà con progetti che mirano a migliorare le condizioni di vita di migliaia di abitanti in Paesi in via di sviluppo e a realizzare azioni sociali in Italia. Attività che ci è possibile condurre anche grazie al contributo di tanti cittadini che donando i propri abiti usati dimostrano ogni giorno grande generosità», sostiene Ulla Carina Bolin, presidente di Humana People to People Italia onlus.

«Siamo molto felici di ricevere questo riconoscimento che testimonia l’attenzione e l’impegno dei cittadini di Piozzano, una cittadina con poco più di 600 abitanti ma che grazie alla sua generosità ha scalato la vetta della raccolta abiti con Humana in provincia di Piacenza. Un grazie speciale a Humana e ai miei concittadini», ha dichiarato Lorenzo Burgazzoli, sindaco di Piozzano.

Potrebbe interessarti

  • Nuovi codici al Pronto soccorso: ecco cosa cambia

  • Requisiti Reddito di cittadinanza, come fare domanda e quali regole rispettare

  • I trucchi per avere abiti perfetti senza stiratura, anche durante le vacanze

  • Perché smettere di stirare? Vantaggi e consigli

I più letti della settimana

  • E' un odontotecnico di Piacenza la vittima del tragico schianto a Bobbiano

  • Arrestata per omicidio a Ravenna, a Piacenza era già finita nei guai per stalking e resistenza

  • Ferragosto e dintorni: come trascorrerlo a Piacenza e in provincia

  • Migliaia di rotoballe divorate dalle fiamme nella notte, nel rogo muoiono anche alcuni bovini

  • Omicidio in piadineria a Ravenna, la coppia è di Travo

  • Cade da una scala, muore operaio

Torna su
IlPiacenza è in caricamento