Corte La Pusterla e via Carboni a Pittolo, installati i lampioni

I residenti lamentavano il problema dell’illuminazione pubblica. Gli assessori Tassi e Zandonella: «L’Amministrazione garantisce attenzione alle zone periferiche»

corte La Pusterla

I residenti della zona “Corte La Pusterla” nello scorso novembre avevano fatto una richiesta di illuminazione della strada, in quanto completamente al buio, al Comune di Piacenza. In quest’area della Veggioletta abitano ben quaranta famiglie, che hanno anche il problema di raggiungere la città o recarsi alla fermata del bus: l’attraversamento della tangenziale è pericoloso. A distanza di qualche tempo arriva una prima risposta da parte dell’Amministrazione, grazie all’impegno degli assessori Marco Tassi (lavori pubblici) e Luca Zandonella (sicurezza). «Abbiamo provveduto a installare dei lampioni nel più breve tempo possibile – spiegano i due rappresentanti della Giunta - Ora la strada è illuminata come richiesto dai residenti. Oltre a questo intervento ci siamo mossi anche in via Carboni a Pittolo, che lamentava lo stesso disagio: anche qua sono stati installati i lampioni. Si conferma così l’attenzione dell’Amministrazione alle zone periferiche del territorio comunale, stiamo passando dalle parole ai fatti. L’aumento dell’illuminazione pubblica in queste vie nelle frazioni migliora la sicurezza della zona».

IMG-20190308-WA0047-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzino finisce in Po, un passante si butta e lo salva appena in tempo

  • Schianto sulla strada della Mottaziana, gravi due giovani

  • «Il mito della Lancia Delta non passerà mai di moda»

  • Ricoverato uomo affetto da meningococco , l'Asl: «Per chi è entrato in contatto serve la profilassi»

  • Nella notte fatti saltare due bancomat in pochi minuti, commando in fuga

  • «Su Tik Tok combatto il bullismo: la vita è più importante di chi ci odia perché diversi»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento