Dagli "ex" del Morigi un sostegno all'associazione Oltre l'Autismo

Un contributo di 3mila euro a sostegno dell’Associazione Oltre l’Autismo: è questo il dono, integrato dalla Banca di Piacenza, che l’Associazione degli ex Convittori Collegio Morigi ha consegnato alla Onlus che raggruppa genitori, familiari, tutori e persone affette da sindrome autistica

La donazione

Un contributo di 3mila euro a sostegno dell’Associazione Oltre l’Autismo. E’ questo il dono, integrato dalla Banca di Piacenza, che l’Associazione degli ex Convittori Collegio Morigi ha consegnato alla Onlus che raggruppa genitori, familiari, tutori e persone affette da sindrome autistica. 

Presenti alla cerimonia di consegna anche la vice sindaca Elena Baio e Giuseppe Brianzi neo amministratore dell’ente A.S.P. Collegio Morigi De Cesaris, che hanno rilevato il valore morale e sociale dell’annuale iniziativa benefica concretizzata anche quest’anno dalla Associazione presieduta da Antonio Chitussi. 

«La nostra associazione – ha evidenziato la segretaria Laura Pedretti - è stata costituita nel maggio 2003 da un gruppo di genitori impegnati a garantire il migliore sviluppo possibile delle potenzialità delle persone autistiche e in particolare l’autonomia personale, lavorativa e una vita piena e dignitosa secondo le proprie possibilità, nel rispetto delle diversità e dei diritti della persona. Nella nostra provincia le persone colpite dalla malattia sono circa 400».

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sbalzato dall’auto che si ribalta nel campo, muore un 51enne

  • Una coop creata per truffare lo Stato e fare soldi, 135 dipendenti senza contributi: scoperta maxi evasione

  • Rapinato e picchiato sotto casa

  • Si pente della droga e in confessione ne lascia un chilo e mezzo al parroco

  • Presidente del Vigolo aggredito a bastonate e rapinato, è grave

  • Investito da una fiammata, gravissimo

Torna su
IlPiacenza è in caricamento