Giardini da vivere, più belli se puliti. Appuntamento il 13 aprile alle 10

E’ rivolto a tutti i cittadini che vorranno partecipare, l’invito a condividere l’impegno per il riordino e la pulizia dei Giardini Margherita, dell’area verde dedicata a Padre Gherardo e di piazzale Marconi

Luca Zandonella

E’ rivolto a tutti i cittadini che vorranno partecipare, l’invito a condividere l’impegno per il riordino e la pulizia dei Giardini Margherita, dell’area verde dedicata a Padre Gherardo e di piazzale Marconi: l’iniziativa, promossa dall’Amministrazione comunale nell’ambito del progetto “Giardini da vivere” (realizzato con il sostegno della legge regionale n. 15 del 2018), si svolgerà nella mattinata di sabato 13 aprile dalle 10 alle 13, con ritrovo all’angolo tra via Alberoni e via Abbadia. Tra i primi ad aderire, l’assessore alla Partecipazione Luca Zandonella e alcuni consiglieri comunali: “Il senso civico e il coinvolgmento attivo in iniziative come questa sono alla base di ogni percorso di riqualificazione e miglioramento del tessuto urbano. In tal senso, noi amministratori siamo i primi a dover dare l’esempio e spero che tanti concittadini vogliano accogliere l’invito a mettersi all’opera, insieme, per contribuire a rendere più belli e vivibili alcuni spazi pubblici di cui tutti possiamo fruire”. Dalla raccolta di rifiuti, foglie e rami secchi alla segnalazione, con nastri, di alberature o cespugli sporgenti che possono costituire un pericolo, il lavoro da svolgere richiede che ciascun volontario si presenti munito di guanti, mentre il materiale e le attrezzature necessari verranno messi a disposizione dal Comune con il supporto di Iren. Per ulteriori informazioni, è possibile contattare l’Ufficio Partecipazione allo 0523-492170. In caso di pioggia, l’iniziativa sarà rinviata a sabato 20 aprile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "L'incubo è finito", Dino De Simone è stato ritrovato: sta bene

  • Tre acconciature da fare prima di andare a letto per avere boccoli morbidi e voluminosi al mattino

  • Travolto e ucciso in bici mentre tornava dal lavoro nei campi

  • Falciato sulle strisce da un'auto pirata, grave un uomo

  • «Sono fuggito dopo aver investito quell'uomo». Si costituisce il pirata di Vigolzone

  • Travolto da un'auto mentre va al lavoro, grave un uomo

Torna su
IlPiacenza è in caricamento