Ginnastica, successo per il saggio di fine anno della Qt8

E' stata un'autentica giornata di festa della ginnastica artistica e ritmica quella di sabato 26 maggio al Pala Anguissola di Piacenza.  Il palazzetto ha visto oltre 700 ginnaste e ginnasti esibirsi per il saggio di fine anno, che rappresentava un viaggio magico attraverso il mondo di Harry Potter per gli atleti dai 3 agli 8 anni e attraverso il mondo dell'arte per le ginnaste più grandi. Il risultato è stato uno spettacolo unico nel suo genere, in cui musiche, ambientazioni ed esercizi tecnici delle squadre dell'agonistica ritmica e artistica si sono alternati dando vita a oltre quattro ore, tra pomeriggio e sera, di divertimento puro. Questo è stato certamente un evento importante per la Qt8 che, oltre a stilare un resoconto sulla stagione agonistica molto positivo, ha avuto modo di far apprezzare le qualità tecniche delle ginnaste, piccole e grandi, di far conoscere tutto il suo staff di oltre 20 tecnici che le ha permesso, attraverso un programma di allenamenti curato fin nei minimi particolari ed un organizzazione societaria ben definita e solida, di essere un’eccellenza nel settore e di essere un punto di riferimento nel movimento della ginnastica piacentina. Ma non è tempo di riposo, i prossimi campionati nazionali di giugno richiedono un importante lavoro di rifinitura degli esercizi, occorrerà sfiorare la perfezione per riprendere (e magari migliorare) il podio che lo scorso anno ha visto una squadra della Qt8 al terzo posto. Per i nuovi corsi di psicomotricità, ginnastica artistica e ritmica della Edilcoop QT8, l’appuntamento è per settembre.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    «Compiere illeciti è il modello normale della loro esistenza»

  • Attualità

    Circolazione e sosta selvaggia, «Telecamere in arrivo su Corso e piazza Cavalli»

  • Cronaca

    Con una scusa le rubano la collana e scappano via in auto, identificati e denunciati grazie alle telecamere

  • Cronaca

    Materiale illecito acquistato dai sinti, le ditte di smaltimento si difendono: «Documenti in regola e pagamenti tracciati»

I più letti della settimana

  • Blitz nel campo nomadi, ecco parte della refurtiva: «Chi ha subito furti e la riconosce si rivolga ai carabinieri»

  • Tir si ribalta e prende fuoco in A21, autostrada chiusa

  • "Decolla" sullo spartitraffico e poi si schianta contro quattro auto in sosta, traffico in tilt

  • Schianto all'incrocio, auto si ribalta. Una donna all'ospedale

  • Centomila euro per amore alla ballerina di lap-dance, lei si difende: nessuna circonvenzione, solo un amico

  • Cercano di rubare in chiesa, il prete chiama la polizia. Arrestati tre piacentini

Torna su
IlPiacenza è in caricamento