Grande successo per la Befana dei vigili del fuoco, che lancia caramelle dall'alto

Bimbi con il naso all'insù per aspettare la befana dei vigili del fuoco: come sempre una manifestazione che diverte e sorprende grandi e piccoli

la Befana dei vigili del fuoco

Come ogni anno porte aperte alla caserma dei Vigili del fuoco in strada Valnure invasa da decine di bambini che hanno aspettato la befana che si è calata dal castello delle esercitazioni dei pompieri. Durante il “volo” ha lanciato tante caramelle ai bambini. L’evento ha ovviamente riscosso grande successo. Il fascino della divisa dei vigili e questa iniziativa hanno come sempre divertito grandi e piccoli. La Festa dell’Epifania dà come ogni anno il benvenuto all’allegra “vecchietta”: nel pomeriggio la sede è stata aperta con la consueta esposizione di automezzi ed attrezzature. Nel cortile l’associazione Nazionale Vigili del Fuoco Sede di Piacenza ha organizzato un rinfresco e si è tenuto anche lo spettacolo “Mangiafuoco” a cura del gruppo “Foco loco”. Anche quest’anno si svolge l’iniziativa “Un giocattolo per un sogno”, in collaborazione con la Caritas Diocesana di Piacenza e Bobbio: tutti i bambini che lo desiderano, iniziativa assolutamente volontaria, hanno portato un gioco consegnato alla Caritas per la successiva distribuzione ai bambini delle famiglie in situazioni economiche meno fortunate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la curva rallenta ma ci sono ancora 25 morti: in tutto 447 da inizio epidemia

  • «Un anziano ammalato di Covid in gennaio a Piacenza potrebbe essere il paziente 1». Inchiesta di Report in una clinica piacentina

  • Piacenza, tutte le attività commerciali che sono aperte e fanno consegna a domicilio

  • Coronavirus, la situazione nei comuni del Piacentino aggiornata al 31 marzo

  • Coronavirus, l'aggiornamento del 27 marzo sui comuni del Piacentino

  • Covid-19, Piacenza piange altre 26 vittime, il totale sale a 495

Torna su
IlPiacenza è in caricamento