Il Comune mette in vendita dodici biciclette

Dopo che per un anno i legittimi proprietari non si sono fatti vivi, le 12 bici ritrovate in città sono state messe all’asta. Ecco quali sono

foto di repertorio

Il Comune di Piacenza mette all’asta dodici biciclette ritrovate per le strade delle città, abbandonate. I legittimi proprietari non si sono fatti vivi e dopo un anno l’ente ha la possibilità di cederle al miglior offerente. Queste le bici messe in vendita:

– Bicicletta uomo grigia marca “Alpina” euro 60

– Bicicletta donna bianco/viola marca “Bottecchia” euro 60

– Bicicletta uomo verde marca “Atala” euro 50

– Bicicletta rossa marca “Be Bikes” euro 60

– Bicicletta donna grigia marca “Elios” euro 50

-  Mountain bike bambino marca “Ducale” euro 60

-  Bicicletta donna bianca euro 20

– Bicicletta donna bordeaux euro 40

– Bicicletta donna rossa marca “Cinzia” euro 30

– Bicicletta donna grigia marca “Elios” euro 40

– Bicicletta bianca marca “Btwin” euro 50

– Bicicletta blu e bianca marca “Jumpertrek” euro 60

Non saranno ammesse offerte in ribasso rispetto ai prezzi a base d'asta. I mezzi vengono alienati nello stato di fatto in cui si trovano. È possibile effettuare un sopralluogo per la visione delle velocipedi presso l'officina comunale, previo appuntamento, contattando il geometra Edoardo Gambazza al 339 6268893.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giordania, ingegnere piacentino muore colpito da alcuni massi a Petra

  • Ragazzino finisce in Po, un passante si butta e lo salva appena in tempo

  • Schianto sulla strada della Mottaziana, gravi due giovani

  • «Il mito della Lancia Delta non passerà mai di moda»

  • Ricoverato uomo affetto da meningococco , l'Asl: «Per chi è entrato in contatto serve la profilassi»

  • Nella notte fatti saltare due bancomat in pochi minuti, commando in fuga

Torna su
IlPiacenza è in caricamento