Il personale sanitario esentato dal pedaggio sull’A21 Torino-Piacenza e la Piacenza-Cremona-Brescia

Varate misure di esenzione dai pedaggi per il personale sanitario da Autovia Padana e Satap con il Ministero dei trasporti

Satap, concessionaria autostradale per le tratte A4 Torino-Milano e A21 Torino-Piacenza, ha adottato, d’intesa con il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, misure a sostegno del personale sanitario impegnato nel contrasto all’epidemia Covid-19. Fino al termine del periodo di emergenza, sarà, infatti, esentato dal pagamento del pedaggio il personale sanitario che percorra le tratte autostradali di competenza Satap per motivi di servizio legati all’emergenza Covid-19. Per poter accedere all’esenzione occorrerà identificarsi attraverso il modulo di autocertificazione in vigore unitamente al documento di identità e alla targa del veicolo secondo le modalità indicate sul sito della società www.satapweb.it .       

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Stessa cosa ha fatto Autovia Padana, società concessionaria della tratta autostradale A21 Piacenza-Cremona-Brescia. Fino al termine del periodo di emergenza, sarà, infatti, esentato dal pagamento del pedaggio il personale sanitario che percorra la tratta autostradale per motivi di servizio legati all’emergenza COVID-19. Per poter accedere all’esenzione occorrerà identificarsi attraverso il modulo di autocertificazione in vigore unitamente al documento di identità e alla targa del veicolo secondo le modalità indicate sul sito della società www.autoviapadana.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta dopo lo schianto contro il terrapieno, muore un uomo

  • Schianto all’incrocio: tre feriti, gravissima una ragazza

  • Fontana: «Il virus girava da mesi, Piacenza è la provincia con i numeri peggiori»

  • Assalto al bancomat nella notte, il colpo va a segno

  • Carabinieri chiamati per una lite trovano il bar pieno di gente, multa e locale chiuso

  • Intossicato mentre lavora in una cisterna, operaio gravissimo

Torna su
IlPiacenza è in caricamento