Il piacentino Mattia Motta eletto nella nuova giunta esecutiva della Fnsi

C’è anche il piacentino Mattia Motta tra gli eletti nella nuova giunta esecutiva della Federazione nazionale della Stampa votata ieri dal Consiglio nazionale

Mattia Motta

C’è anche il piacentino Mattia Motta tra gli eletti nella nuova giunta esecutiva della Federazione nazionale della Stampa votata ieri dal Consiglio nazionale. Il collega, che rappresenterà l’Emilia-Romagna nell’esecutivo del Sindacato nazionale dei giornalisti, è stato riconfermato dopo un primo mandato.
Negli ultimi quattro anni Motta, che lavora a Piacenza tra uffici stampa e carta stampata, è stato particolarmente attivo sul fronte della richiesta del riconoscimento dei diritti dei giornalisti collaboratori facendosi portavoce delle legittime rivendicazioni di tanti colleghi di Parma e Piacenza. A Mattia Motta vanno il ringraziamento dei colleghi dell’Aser per l’impegno dimostrato finora e i migliori auguri di buon lavoro per il prossimo mandato.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Soldi e gioielli per scacciare il malocchio: arrestata in centro a Piacenza la "Maga Anita"

  • Politica

    Caorso, Battaglia si ricandida: «Convinta dagli ultimi fatti accaduti e dalla vicinanza dei cittadini»

  • Cronaca

    Botte alla lucciola che non riusciva a pagare il marciapiede, sfruttatore in manette

  • Cronaca

    Preso in auto con 5 chili di hascisc, piacentino condannato a più di due anni

I più letti della settimana

  • Blitz nei campi nomadi all'alba, decine di arresti

  • Tir si ribalta e prende fuoco in A21, autostrada chiusa

  • «Russomando era tra chi contestava l’iniziativa contro l'erba della morte»

  • "Decolla" sullo spartitraffico e poi si schianta contro quattro auto in sosta, traffico in tilt

  • Schianto all'incrocio, auto si ribalta. Una donna all'ospedale

  • Furti, riciclaggio e minacce al sindaco, il pm: «Comportamenti tipici della criminalità organizzata»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento