Il Rotary Fiorenzuola si apre ai giovani, una serata per imparare a realizzare un curriculum (video) innovativo

Un’occasione importante per tutti i giovani che si stanno affacciando al mondo del lavoro e che intendono proporre un Curriculum Vitae in forma diversa

Foto di repertorio

Sabato 23 novembre, a partire dalle ore 16,30, presso la pizzeria “Scacciafame di Norma e Ale” di Piacenza, il Rotary Fiorenzuola d’Arda e il gruppo del Rotaract saranno impegnati nella realizzazione di un importante service programmato a settembre. Si tratterà di un evento sponsorizzato da Confesercenti di Piacenza e che vedrà la collaborazione con Divercity, piattaforma il cui obiettivo è quello di favorire una cittadinanza attiva, dando vita a diversi progetti integrati col territorio, con particolare attenzione per il mondo giovanile. Sarà, quindi, un’occasione molto importante per tutti i giovani che si stanno affacciando al mondo del lavoro e che intendono proporre un Curriculum Vitae in forma diversa.

I ragazzi avranno l’occasione di imparare come rappresentare le loro attitudini, capacità, skills e competenze utilizzando uno strumento avanzato come il VideoCV, utile per la comunicazione professionale e che sta dando ottimi risultati nel mondo lavorativo. Grazie agli interventi di Adriano Zampetta di CFTA Milano (Consorzio di Formazione Professionale per le Tecnologie Avanzate) e di Paola Baldini, socia Rotary ed esperta di politiche del lavoro, i ragazzi interessati potranno conoscere questa nuova modalità di presentazione, capirne le potenzialità e comprenderne i vantaggi. Nel corso della serata saranno effettuate simulazioni di VideoCV con i videomakers di Divercity. I VideoCv che saranno registrati in questa sede ed in altre successive occasioni saranno donati ai giovani partecipanti per l’utilizzo nei contesti di inserimento lavorativo. Gli interessati potranno inviare una mail di prenotazione all’indirizzo rac.fiorenzuola@gmail.com e, fino ad esaurimento posti, verranno inseriti nell’elenco di partecipanti al corso. L’iniziativa vedrà un secondo appuntamento nei primi mesi del nuovo anno. Grande soddisfazione è stata espressa dai presidenti dei due Club coinvolti nell’iniziativa. Riccardo Alfano, presidente del Rotaract, ha voluto sottolineare che “sarà un progetto al servizio dei giovani che vogliono immettersi nel mondo del lavoro incrementando le proprie competenze”. Francesco Timpano ha ricordato le parole del prof. Mesa, intervenuto nella prima conviviale del mese di settembre: “La parola chiave è quella di percorrere la strada insieme, giovani e adulti, e questa cooperazione può fungere da nuovo orientamento per il nostro Paese”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "L'incubo è finito", Dino De Simone è stato ritrovato: sta bene

  • Tre acconciature da fare prima di andare a letto per avere boccoli morbidi e voluminosi al mattino

  • Travolto e ucciso in bici mentre tornava dal lavoro nei campi

  • Falciato sulle strisce da un'auto pirata, grave un uomo

  • «Sono fuggito dopo aver investito quell'uomo». Si costituisce il pirata di Vigolzone

  • Travolto da un'auto mentre va al lavoro, grave un uomo

Torna su
IlPiacenza è in caricamento