La sinergia tra pubblico e privato regala a Campremoldo Sopra un nuovo impianto di illuminazione

In occasione delle feste natalizie, i fedeli hanno potuto utilizzare con maggiore comodità il parcheggio antistante la chiesa, così come hanno potuto meglio ammirare la bellezza del luogo di culto grazie alla collaborazione tra l’amministrazione comunale e la famiglia Bosoni

La nuova illuminazione

In occasione delle feste natalizie, i fedeli hanno potuto utilizzare con maggiore comodità il parcheggio antistante la chiesa di Campremoldo Sopra nel comune di Gragnano Trebbiense, così come hanno potuto meglio ammirare la bellezza del luogo di culto. 

Ciò grazie ad un impianto di illuminazione realizzato recentemente grazie alla collaborazione tra l’amministrazione comunale e la famiglia Bosoni, residente in loco.

Il signor Gian Marco Bosoni e la moglie Barbara non sono nuovi a questi gesti. In passato,  grazie a questa collaborazione pubblico-privato, si è realizzato il parcheggio pubblico antistante la chiesa, ingentilito da essenze e piantumazioni di cui i Bosoni si sono occupati e alla cui manutenzione provvedono.

Recentemente  è stata condivisa con i privati  la scelta dei lampioni che ben si armonizzano con l'illuminazione della chiesa e della abitazione a loro carico. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Doveroso  il ringraziamento dell'amministrazione comunale in quanto,  grazie a questa collaborazione,  non solo  si offre un servizio utile alla comunità ma si  valorizza anche esteticamente un luogo dal valore artistico importante a vantaggio di tutto il borgo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piacenza, tutte le attività commerciali che sono aperte e fanno consegna a domicilio

  • «Un anziano ammalato di Covid in gennaio a Piacenza potrebbe essere il paziente 1». Inchiesta di Report in una clinica piacentina

  • Coronavirus, la situazione nei comuni del Piacentino aggiornata al 31 marzo

  • Provincia in lutto, se ne è andata Roberta Solari

  • Coronavirus e decessi, i numeri non tornano: se le vittime fossero molte di più?

  • Covid-19, Piacenza piange altre 26 vittime, il totale sale a 495

Torna su
IlPiacenza è in caricamento