Motus Vivendi, l'ultimo evento della stagione 2019 del Club Veicoli Storici di Piacenza

Circa una trentina gli iscritti: dal ritrovo in piazza ad Agazzano, il carosello ha poi affrontato un bellissimo tour, pieno di sali e scendi sui colli della Val Tidone e della Val Luretta

Alcune delle vetture presenti all'evento

Sono stati circa una trentina gli iscritti che hanno partecipato domenica 8 settembre al Motus Vivendi, ultimo evento della stagione 2019 del Club Veicoli Storici di Piacenza. A causa della pioggia sono state solo auto (erano previste anche moto d’epoca) a partecipare al percorso tra le colline piacentine che gli organizzatori hanno studiato per l’occasione.

Dal ritrovo in piazza ad Agazzano, il carosello ha affrontato un bellissimo tour, pieno di sali e scendi sui colli della Val Tidone e della Val Luretta. Il percorso ha visto toccare le località di Sarturano, Borgonovo, Corano, Moretta, Vicobarone, Montalbo, Sala Mandelli con sosta e visita alla tenuta La Torretta, quindi Trevozzo, Pianello, Agazzano e chiusura a Piozzano con pranzo all’agriturismo La Sorgente.

«Per fortuna nel corso della mattinata il tempo è cambiato ed è uscito a splendere il sole» – ha spiegato Bruno Francesconi del Club Veicoli Storici di Piacenza. «Siamo soddisfatti dell’esito e della partecipazione all’ultimo evento della stagione. Con questo raduno, infatti, termina il calendario delle attività del 2019 e ora ci prepariamo a studiare un nuovo programma per il 2020».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tra la trentina di vetture presenti si sono messe in evidenza due Fiat Barchette, una BMW Z3, una Lancia Flavia Coupé e una rara Fiat 850 Siata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta dopo lo schianto contro il terrapieno, muore un uomo

  • Precipita dal sesto piano, muore un giovane

  • Incastrato nell'auto ribaltata, grave incidente in via Colombo

  • Sbanda per una vespa nell'abitacolo e si schianta contro un terrapieno di cemento

  • Spostamenti tra regioni e viaggi: cosa si può fare (e cosa no) da oggi 3 giugno

  • Assalto al bancomat nella notte, il colpo va a segno

Torna su
IlPiacenza è in caricamento