Reddito di cittadinanza, scelti i dieci navigator per Piacenza e provincia

Sono le nuove figure che, nell'ambito delle misure di sostegno al Reddito di Cittadinanza, coadiuveranno il lavoro dei Centri per l'impiego e si occuperanno di prendere direttamente in carico la persona in cerca di lavoro o seguire chi ha perso il lavoro, nonché formarlo e reinserirlo

«Sono stati pubblicati sul sito dell'Anpal (https://bit.ly/2J3P6pu) i risultati regionali e gli elenchi dei vincitori e degli idonei per la qualifica di Navigator. Sono le nuove figure tecniche che, nell'ambito delle misure di sostegno al Reddito di Cittadinanza, coadiuveranno il lavoro dei Centri per l'impiego e si occuperanno di prendere direttamente in carico la persona in cerca di lavoro o seguire chi ha perso il lavoro, nonché formarlo e reinserirlo nel mondo del lavoro», lo dichiara in una nota il deputato del MoVimento 5 Stelle Davide Zanichelli.

«E' un passo in avanti molto importante - spiega il parlamentare- non solo nell'implementazione e la messa in atto del Reddito di Cittadinanza, ma anche nella ricerca effettiva e concreta del lavoro, che porterà a ridare dignità a tutti quegli italiani che non riescono a trovare lavoro, grazie anche al potenziamento e al miglioramento dei centri per l'impiego. Una misura per cui questo Governo e il MoVimento 5 Stelle si è a lungo battuto per adeguare il nostro Paese agli altri paesi dell'Unione Europea, dove il sostegno al reddito finalizzato al reinserimento lavorativo è realtà da diversi anni».

In Emilia-Romagna i vincitori sono 165 e 10 per i centri per l'impiego di Piacenza e Provincia. Inoltre, fa sapere Anpal, che tutti i candidati risultati vincitori alla prova selettiva verranno contattati nei prossimi giorni a mezzo posta elettronica, mentre gli idonei o coloro che hanno conseguito un punteggio minimo di 60/100 ma che non sono risultati vincitori, potranno essere chiamati e contattati tramite posta elettronica da Anpal Servizi, sempre in ordine di graduatoria, per soddisfare eventuali fabbisogni anche per la copertura di posizioni non coperti all'interno di province limitrofe a quella per la quale hanno presentato la candidatura.

Le graduatorie degli idonei rimarranno efficaci per un termine di ventiquattro mesi dalla data di pubblicazione. Anpal Servizi non darà seguito alla contrattualizzazione o procederà alla risoluzione del rapporto di collaborazione dei soggetti qualora i candidati risultino sprovvisti di uno o più requisiti previsti dal bando, e le eventuali difformità riscontrate rispetto a quanto dichiarato o documentato dagli interessati saranno segnalate all'Autorità giudiziaria.

«A tutti i vincitori invio le mie congratulazioni e gli auguri di buono lavoro nel loro ruolo di supporto al reinserimento al lavoro dei beneficiari del Reddito di Cittadinanza», conclude i Zanichelli.

https://selezionenavigator.anpalservizi.it/vi_emilia_romagna.html

Potrebbe interessarti

  • Le proprietà benefiche dove non te le aspetti: il gin tonic

  • «Pendolari "sequestrati" sul nuovo treno Rock»

  • Instagram senza più 'like': ecco cosa sta succedendo

  • L'aceto e i suoi utilizzi meno noti

I più letti della settimana

  • Via Mazzini, muore neonato di tre mesi

  • Muore schiacciato dal furgone che si ribalta

  • E' un giardiniere 48enne di San Giorgio l'uomo morto schiacciato dal suo furgone

  • Travolta da un treno nella notte, muore a 25 anni

  • Getta la fidanzata dall'auto in corsa: «Morirai in un incidente». Stalker arrestato dalla Polizia locale

  • Auto si ribalta nel canale dopo il frontale con un furgone: tre feriti, uno grave

Torna su
IlPiacenza è in caricamento