Nuovo medico di famiglia a San Giorgio e a San Polo

È il dottor Umberto Montecorboli, piacentino, che tra le sue esperienze professionali annovera anche la partecipazione alla bonifica subacquea della Costa Concordia

Da alcune settimane San Giorgio Piacentino e S. Polo hanno un nuovo medico di famiglia: il dottor Umberto Montecorboli specialista di Medicina Generale, convenzionato S.S.N. con studio in via Castello 1 a S. Giorgio e di via Chiesa 7 a San Polo di Podenzano. Dopo aver conseguito la maturità scientifica al "Respighi " di Piacenza, nel 1986 si è laureato in Medicina e Chirurgia con 110 e lode presso l'Università degli Studi di Milano.  Da sempre appassionato agli studi medici e ai molteplici aspetti inerenti alla Salute, fin dall'inizio della carriera ha sempre privilegiato l'aspetto dell'aggiornamento transdisciplinare della Medicina. Ha partecipato ad oltre 150 corsi di formazione ed aggiornamento come auditore, relatore e docente, specializzandosi anche in Medicina Subacquee Iperbarica a Chieti e in Psicoterapia ed Ipnosi Medica a Bologna. Si è quindi perfezionato in Disfunzioni Cranio - Cervico - Mandibolari presso l'Università di Cagliari e in Agopuntura presso quella di Milano, concludendo la sua formazione accademica con il Master di II livello in Medicina d'Emergenza e Urgenza presso l'Università di Foggia. 

Per diversi anni ha svolto la libera professione in campo odontoiatrico, medico e psicoterapeutico a Piacenza. E' tornato poi alla antica passione per la vita ospedaliera che lo aveva visto esordire con il Prof. Vezzani al Centro Iperbarico di Fidenza: a dapprima lavorato come dirigente medico in Pronto Soccorso e Medicina d'Urgenza presso l'Ospedale di Fiorenzuola d'Arda e in seguito in Medicina Iperbarica all'Ospedale San Paolo di Bari dove ha svolto ricerche innovative con il prof. Ribatti. " Un’esperienza di elevato profilo professionale - dice Montecorboli - che mi ha permesso di impostare ricerche in anteprima mondiale sul ruolo dell'Ossigeno Iperbarico e l'Angiogenesi in ambito sperimentale, tanto da consentire al nostro gruppo la pubblicazione di uno studio sulla prestigiosa rivista International of Developmental Biology". La sua esperienza di medico abilitato al soccorso in mare ed elisoccorso gli hanno permesso di ricoprire anche il ruolo di medico di bordo e consulente per l'Emergenza sanitaria e Iperbarica per la MICOPERI S.p.A. presso il cantiere di recupero navale e bonifica subacquea del naufragio della nave Costa   Concordia   all'isola   del   Giglio. " Anche questa, afferma Montecorboli, un’esperienza sicuramente impegnativa per la complessità del lavoro e per il dramma che riemergeva quotidianamente, ma dalla quale ho avuto grandi soddisfazioni sia umane che professionali".  Conclusa anche quest’ ultimo impegno si è riavvicinato alla sua residenza di Pontenure prestando servizio per due anni nella Comunità montana di Varsi (PR) come medico di famiglia dove è stato molto apprezzato per la sua umanità e professionalità. Apprezzamento che si è poi manifestato in occasione della cena di addio della cittadinanza con un insolito dono: una pianta di ulivo da trapiantare per mettere radici nella sua nuova sede di lavoro piacentina. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    Occupazione, 128mila i piacentini che hanno un lavoro: mille in più rispetto al 2017

  • Cronaca

    Il pm e la difesa: non voleva uccidere. Ma per i giudici è tentato omicidio: condannato a 7 anni

  • Politica

    “Progetto Terrepadane” nell’ex consorzio Agrario, tagli al residenziale e al commerciale

  • Attualità

    «Sbarre alzate mentre il treno è ancora in transito». Rfi: «Nessun pericolo per gli automobilisti»

I più letti della settimana

  • Blitz nei campi nomadi all'alba, decine di arresti

  • «Russomando era tra chi contestava l’iniziativa contro l'erba della morte»

  • Tir si ribalta e prende fuoco in A21, autostrada chiusa

  • "Decolla" sullo spartitraffico e poi si schianta contro quattro auto in sosta, traffico in tilt

  • Schianto all'incrocio, auto si ribalta. Una donna all'ospedale

  • Si sgancia il freno a mano, uomo schiacciato dalla sua auto sullo scivolo del garage

Torna su
IlPiacenza è in caricamento