Patenti, nel 2018 decurtati 43.988 punti ai piacentini

L'infrazione principe degli automobilisti piacentini è il limite di velocità, poi il mancato rispetto di semafori e cartelli stradali. L'analisi e il commento dell'Osservatorio regionale per l'educazione e la sicurezza stradale

L'Osservatorio regionale per la sicurezza stradale ha elaborato i dati relativi all’anno 2018, fotografando la situazione relativa all’area di Piacenza con l’insieme delle violazioni che comportano una decurtazione dei punti della patente. I residenti, fascia di età over 14, al 31 dicembre 2018, erano 251.273 di cui 189.646 titolare di patenti attive (A, B, C, e D), pari al 75,47%, in calo rispetto alla media regionale che è pari al 77,89%.

Cattura-7-26

Nel 2017

  • i residenti fascia di età over 14 erano 253.426, nel 2018 sono calati dello 0,85%,
  • le patenti attive erano 189.155, nel 2018 sono cresciute dello 0,26%,
  • le infrazioni erano 13.176 e nel 2018 sono calate del 8,26%%,
  • conseguentemente sono calati i punti decurtati, passati da 46.392 a 43.988 nel 2018.

2017

2018

%

Residenti fascia di età >14

253.426

251.273

-0,85%

Patenti attive (A, B, C, D)

189.155

189.646

+0,26%

Numero infrazioni rilevato

13.176

12.087

-8,26%

Numero punti nominali decurtati

46.392

43.988

fonte dati: Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assassinato Rocco Bramante, il boss dei nomadi di Caorso. Rappresaglia sinti: «Presto vendetta»

  • «Me l'hanno ammazzato davanti agli occhi. Rocco era un angelo: mai rubato neanche una caramella»

  • Bidella arrestata per aver rapinato una collega a scuola

  • Matteo Salvini il 14 gennaio a Piacenza tutto il giorno: ecco le tappe in provincia e in città

  • Contributo per l’affitto, dal 15 gennaio al 28 febbraio le domande

  • Perde il controllo dell'auto e si ribalta

Torna su
IlPiacenza è in caricamento