"Perity day every day" nel segno della visione scientifica e bioetica di Gianni Degli Antoni

Buon successo di partecipazione, di storia umana e personale nel convegno su vita, opera ed eredità del professor Gianni Degli Antoni, uno dei padri della Scienza della Formazione

Buon successo di partecipazione, di storia umana e personale nel convegno su vita, opera ed eredità del professor Gianni Degli Antoni, uno dei padri della Scienza della Formazione. Ne hanno tracciata documentata memoria: Domenico Ferrari Cesena, Carlo Mistraletti Della Lucia e Alberto Speroni.

Nonostante un fortuito e persistente blackout elettrico nell’Aula magna del Seminario vescovile di Piacenza, mezz’ora dopo l’inizio,  l’attenzione dei presenti all’11esima sessione del Periti Day every day, è stata elevata anche perché per la prima volta nel terzo anniversario dalla morte del maestro (Piacenza 4 marzo 1935- Segrate 9 aprile 2016), alcuni allievi e colleghi si sono ritrovati per far rivivere con  documenti e memoria personale e se possibile attualizzare, l’opera e la visione storica di uno dei più grandi piacentini a cavallo del millennio.

Laureato in Fisica nel 1960, Degli Antoni con tesi sull’automazione delle misure, ha istituto a Milano il Dipartimento di scienze dell’ Informazione nel 1986, con rinomata sezione a Crema dal 1996. E’ quasi smisurata la sua produzione scientifica, l’attività didattica e pubblicistica, la partecipazione congressuale; autentico esempio e docente nello scrivere, comunicare, apprendere con le nuove tecnologie. La sua vita è stata anche  il tentativo di una possibile testimonianza bioetica, pure entro un approccio pienamente ecologico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E’ stata annunciata anche la volontà di una nuovo incontro sulla sua dimensione scientifica anche per meditare la serie di stimolanti  scritti vergati a partire dal 2000, e in vista di un grande convegno da realizzare il prossimo anno a Milano, ancora a Piacenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piacenza, tutte le attività commerciali che sono aperte e fanno consegna a domicilio

  • «Un anziano ammalato di Covid in gennaio a Piacenza potrebbe essere il paziente 1». Inchiesta di Report in una clinica piacentina

  • Provincia in lutto, se ne è andata Roberta Solari

  • Coronavirus, la situazione nei comuni del Piacentino aggiornata al 31 marzo

  • Covid-19, a Piacenza continuano a calare decessi e contagi

  • Coronavirus e decessi, i numeri non tornano: se le vittime fossero molte di più?

Torna su
IlPiacenza è in caricamento