Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Caricamento in corso...
Caricamento dello spot...

Tour guidato alla Ricci Oddi, il regalo del prefetto ai suoi collaboratori e alle forze dell'ordine

 

Ho voluto organizzare questo evento come regalo a tutti i miei collaboratori e alle forze dell'ordine perché ho il vizio inclusivo della "squadra Stato" ma anche per riaffermare il legame tra la città e la Ricci Oddi. La mia intenzione è quella di concorrere ad un rilancio della galleria, uno dei gioielli che abbiamo la fortuna di avere e che molti piacentini non conoscono come dovrebbero, sia per quest'anno grazie anche al ritrovamento del Klimt sia per il 2020». A dirlo il prefetto Maurizio Falco il 16 dicembre nel salone d'onore circondato dai suoi collaboratori e da tutti i vertici delle forze dell'ordine che hanno potuto visitare la galleria con la preziosa spiegazione delle guide. «Siamo molto felici perché abbiamo sempre pensato alla galleria come un luogo aperto alla città, disponibile per eventi e manifestazioni. Quando il prefetto ci ha proposto questo evento siamo rimasti entusiasti anche per il ruolo nel cda che la prefettura riveste», ha dichiarato il presidente Massimo Ferrari. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
IlPiacenza è in caricamento