← Tutte le segnalazioni

Altro

Premio “Autismo senza Confini” alla ricercatrice piacentina Costanza Colombi

Assegnato il primo Premio “Autismo senza confini” a Costanza Colombi, Assistant Research Professor presso il Dipartimento di Psichiatria della Università del Michigan per le ricerche da lei compiute in merito alla diagnosi, l’intervento e lo sviluppo socio-comunicativo dell’autismo nelle primissime fasi di vita. Il premio è stato attribuito il 29 novembre scorso dagli organizzatori del prestigioso riconoscimento: la Fondazione Falanga per l’Autismo ONLUS, l’IRCCS Fondazione Stella Maris e il progetto europeo AIMS 2 TRIALs (Autism Research for Europe).L’esperienza di Costanza Colombi è notevole. La ricercatrice quarantenne vanta già una solida carriera accademica costellata da molte e autorevoli pubblicazioni scientifiche. Madre insegnante e padre chirurgo, è originaria del Piacentino (Pontenure). Dopo il liceo classico e la laurea in psicologia all’Università di Parma, ha svolto il dottorato di ricerca presso il Mind Institute all’università della California in Sacramento, a fianco di Sally Rogers, luminare negli studi sull’autismo. Successivamente ha lavorato con Cathy Lord all’Università del Michigan dove attualmente è professore associato.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
IlPiacenza è in caricamento