Pubblica assistenza Sant'Agata, si cercano 2 autisti soccorritori: le domande entro il 23 maggio

La domanda di ammissione alla selezione dovrà pervenire all'organizzazione entro e non oltre le ore 23.59 di giovedi 23 maggio e dovrà essere consegnata in busta chiusa ed esclusivamente a mano negli uffici presenti in via Roma 49 a Rivergaro

La pubblica assistenza Sant'Agata di Rivergaro è alla ricerca di 2 autisti soccorritori da assumere per incrementare il proprio organico. La domanda di ammissione alla selezione dovrà pervenire all'organizzazione entro e non oltre le ore 23.59 di giovedi 23 maggio e dovrà essere consegnata in busta chiusa ed esclusivamente a mano negli uffici presenti in via Roma 49 a Rivergaro. Per maggiori informazioni, scaricare il bando e conoscere tutta la documentazione da allegare alla richiesta, consultate il sito della pubblica assistenza.

Per l'ammissione alla selezione è richiesto, a pena di esclusione, il possesso dei seguenti requisiti:

- Cittadinanza Italiana o di paese appartenente all’Unione Europea;

- Godimento dei diritti politici e civili;

- Non avere subito condanne penali o l’applicazione di misure di prevenzione e nonavere procedimenti penali in corso;

- Età maggiore di 21 anni;

- Diploma di Istruzione di Scuola Secondaria di 1° grado/Scuola Media Inferiore;

- Patente di guida cat. “B” in corso di validità, conseguita da almeno tre anni alla data della scadenza della presentazione delle domande;

- Essere in possesso dei corsi Anpas obbligatori, o CRI in corso di validità.

- Essere in possesso di attestato abilitante all’utilizzo di defibrillatore semi- automatico (DAE) in corso di validità (corso BLSD);

- Almeno due anni di esperienza nel settore come dipendente o volontario presso ANPAS o CRI;

- Idoneità fisica all'espletamento delle mansioni da svolgere;

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

- Non avere dipendenze da alcol o sostanze stupefacenti;

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto all’incrocio: tre feriti, gravissima una ragazza

  • Fontana: «Il virus girava da mesi, Piacenza è la provincia con i numeri peggiori»

  • Assalto al bancomat nella notte, il colpo va a segno

  • Carabinieri chiamati per una lite trovano il bar pieno di gente, multa e locale chiuso

  • Intossicato mentre lavora in una cisterna, operaio gravissimo

  • Al via anche a Piacenza l’indagine che mapperà il Covid, 700 le persone coinvolte

Torna su
IlPiacenza è in caricamento