Rottofreno, chiude la filiale di Crédit Agricole

Tengono banco a Rottofreno da alcuni giorni le voci che vedono imminente una chiusura della filiale del capoluogo di Cariparma - Crédit Agricole, con trasferimento dei relativi conti correnti presso la filiale di San Nicolò. «Al momento – informa sui social il sindaco Raffaele Veneziani - nessuna indicazione ufficiale in questo senso è pervenuta dalla Banca (né, peraltro, esiste alcun obbligo in tal senso, se non per ragioni di opportunità e correttezza) ma, in considerazione dell'insistenza delle voci, ho chiesto ed ottenuto un incontro urgente con il Direttore Regionale di Crédit Agricole, che incontrerò nella mattinata di martedì 14 gennaio presso la sede di Piacenza. Se le voci fossero confermate, non potrei che esprimere il mio più sincero disappunto sia per la scelta (che elimina dal capoluogo l'ultimo sportello bancario propriamente detto ancora presente) sia per le modalità di essa (neppure comunicata al Comune) e chiederò che la scelta possa essere oggetto di un ripensamento da parte dell'istituto di credito. Preannuncio peraltro che, in caso di abbandono del nostro capoluogo da parte di Cariparma - Crédit Agricole, inizierò personalmente un giro di consultazioni presso altri istituti per proporre l'apertura di una filiale in quello che non è un paese qualunque, ma il capoluogo del terzo Comune della Provincia». La filiale dovrebbe proprio chiudere: la stessa banca ha contattato molti clienti del capoluogo per informare dell’imminente chiusura, prevista per marzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esselunga: «Scaffali vuoti vengono subito riempiti: abbiamo scorte, pronti a ogni evenienza»

  • Emergenza coronavirus, decisa la chiusura di tutte le discoteche e locali di intrattenimento

  • Coronavirus, l'Inps sospende i servizi e le visite

  • Coronavirus, lotta al contagio: nel Piacentino scuole chiuse e San Damiano per la quarantena

  • Coronavirus: il 38enne contagiato in contatto con un manager di Fiorenzuola, isolato a Milano. Chiusa la ditta Mae

  • Sei nuovi contagi a Piacenza: tra loro due medici e un infermiere del Polichirurgico

Torna su
IlPiacenza è in caricamento