Sabato 24 novembre parte il progetto "Vip-Volontari in prima linea"

In collaborazione con 33 associazioni di Piacenza e provincia. Saranno autorità civili e religiose, esponenti del mondo dell’impresa, del sindacato, dell’università, della scuola, della cultura, dell’arte, dell’informazione, chef, presidenti di Ordini Professionali e rappresentanti della Fondazione di Piacenza e Vigevano a impegnarsi al fianco dei volontari in tre ore di attività a favore della comunità

Parte sabato 24 novembre il progetto VIP – Volontari in Primalinea promosso da Svep in collaborazione con 33 associazioni di Piacenza e provincia. Saranno autorità civili e religiose, esponenti del mondo dell’impresa, del sindacato, dell’università, della scuola, della cultura, dell’arte, dell’informazione, chef, presidenti di Ordini Professionali e rappresentanti della Fondazione di Piacenza e Vigevano a impegnarsi al fianco dei volontari in tre ore di attività a favore della comunità. Momenti di incontro e di relazione fuori dagli schemi abituali e al di là dei ruoli normalmente svolti. Un’occasione di conoscenza con lo scopo di valorizzare l’azione gratuita e responsabile svolta dei volontari sul nostro territorio. Tutti i 44 progetti proposti dalle associazioni sono stati abbinati alle personalità che hanno aderito con entusiasmo e generosità all’iniziativa. Da sabato 24 a domenica 2 dicembre si svolgeranno gli incontri e le attività per giungere mercoledì 5 dicembre alle 18 nella Sala dei Teatini a festeggiare insieme la Giornata Internazionale del Volontariato istituita dalla Nazioni Unite nel 1985 allo scopo di promuovere, valorizzare e incoraggiare l'attività svolta dai volontari di tutto il mondo. Seguiranno e racconteranno alcuni momenti di questo viaggio all’interno del volontariato piacentino i giovani inviati di quattro redazioni scolastiche: "Eco di Giulia" del Liceo Colombini, "The Mente" dell'Istituto Romagnosi, "Il Calimero" dell'Istituto Casali e il "Mattei's Blog" dell'Istituto Mattei di Fiorenzuola d'Arda. 

Questi gli illustri ospiti che hanno aderito al progetto V.I.P.

Massimo Alpegiani Presidente Lions Club Castel San Giovanni, Gianni Ambrosio Vescovo, Carla Aradelli Chef, Vittoria Avanzi Direttore Fondazione Teatri, Luca Baldino Direttore Generale AUSL, Mauro Balordi Direttore di sede Università Cattolica, Jassine Baradai Direttore del Centro della Comunità Islamica, Patrizia Barbieri Sindaco di Piacenza, Laura Bocciarelli Presidente di Svep, Marco Bosonetto Scrittore, Patrizia Calza Vice – Pesidente della Provincia e Sindaco di Gragnano, Paola Capozzi Direttore Scuola Allievi di Polizia, Cristina Capra Dirigente scolastico, Paolo Colagrande Scrittore, Gabriele Dadati Scrittore e Editor, Franco Egalini Fondazione Piacenza e Vigevano, Maurizio Falco Prefetto, Federica Ferrari Assessore ai Servizi Sociali di Castel San Giovanni, Franca Franchi Artista, Romeo Gandolfi Sindaco di Fiorenzuola d’Arda, Barbara Garlaschelli Scrittrice, Paola Gazzolo Assessore Regionale, Maria Luisa Giaccone Dirigente Scolastico, Carlo Giacobbi detto Gnasso Chef, Manola Gruppi Sindaco di Pontenure, Marco Livelli Confindustria, Davide Maloberti Direttore “Nuovo Giornale”, Gian Battista Menzani Scrittore, Graziella Mingardi Presidente Ordine degli Avvocati, Marina Molinari Segretario Generale della CISL di Parma e Piacenza, Rita Nigrelli Direttore RadioSound95, Pietro Ostuni Questore, Augusto Pagani Presidente Ordine dei Medici, Paola Pizzelli vice – Sindaco e Assessore alle Politiche Sociali di Fiorenzuola d’Arda, Redazione Civico 11 - Piacenzasera, Gaetano Rizzuto Giornalista già direttore del quotidiano “Libertà”, Federica Sgorbati Assessore ai servizi Sociali di Piacenza, Maria Angela Spezia Confindustria, Giovanni Struzzola Direttore Unione Commercianti, Massimo Toscani Presidente Fondazione di Piacenza e Vigevano, Gianluca Zilocchi Segretario Generale della CGIL Piacenza, Caterina Zurlo Direttore Casa Circondariale di Piacenza. 

E queste le associazioni ospitanti.

A.C.I.S.J.F. Protezione della Giovane, A.L.I.Ce, Abracadabra, Africa Mission, AIAS, ANMIL, Arcobaleno, Associazione “Arcangelo Di Maggio”, Associazione Autonoma Diabetici Piacentini, Associazione Genitori Piacenza 4, ASSOFA, AUSER, AVIS Bettola, AVO Associazione Volontari Ospedalieri, Caritas, Casa del Fanciullo, Centro di Solidarietà della Compagnia delle Opere, Confraternita La Misericordia, Corpo Provinciale Guardie Ecologiche Volontarie, Dalla parte dei Bambini, Fiorenzuola oltre i confini, GAPS Gruppo Accoglienza Pronto Soccorso, Gruppo MLAL Piacenza, Isabella Bresegna, La Matita Parlante, La Selce, Mondo Aperto, Oltre il Muro, Oltre l’Autismo, P.A.ce. Persona Al Centro, Pandora, Pubblica Assistenza Val d’Arda, Verso Itaca.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autobus fuori strada si schianta contro il guard rail

  • Giovane accoltellato, aggressore preso in poche ore

  • Accoltellato in mezzo alla strada, gravissimo un 28enne

  • Bidella arrestata per aver rapinato una collega a scuola

  • «Se sei un uomo vieni sotto casa mia», accoltellato per gelosia dal compagno dell'amica

  • L'abbraccio di decine di fedeli al processo di don Stefano Segalini: «Vittima di un complotto»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento