San Nicolò, inaugurata la nuova scuola materna

Nel pomeriggio dell'8 gennaio è stata inaugurata la nuova materna, situata all’interno del complesso che un tempo ospitava le elementari del paese. La struttura, operativa a partire dal 9 gennaio, vede attualmente iscritti circa 150 bambini. Il completamento totale dei lavori arriverà nella prossima estate con la sistemazione anche degli spazi esterni

Il sindaco Veneziani in una delle aule

Finalmente anche San Nicolò ha la sua scuola materna. Nel pomeriggio di martedì 8 gennaio è stata inaugurata la nuova materna, situata all’interno del complesso che un tempo ospitava le elementari del paese. «Fuori c’è la nebbia ma il sole ce l’abbiamo dentro: oggi inauguriamo questa scuola, di 19 colori diversi, quelli dei muri interni che recepiscono tutti i desideri di bambini e insegnanti che popoleranno questo luogo. E’ un grande piacere e una grossa soddisfazione essere riusciti a portare a termine questo impegno, preso da molto tempo e difficile da raggiungere; a questo punto la palla passa al corpo docenti e ai piccoli studenti, perché è qui che nascono i cittadini di domani e dare loro un luogo piacevole nel quale sviluppare le loro attitudini è importante per loro e per il futuro della nostra società», ha commentato il sindaco di Rottofreno, Raffaele Veneziani. «Ci sono dei ringraziamenti obbligatori da fare: l’ingegnere Graziano Negri, l’impresa Cogni  e tutta la struttura comunale - in particolare l’ufficio Lavori Pubblici». La struttura, operativa a partire da mercoledì 9 gennaio, vede attualmente iscritti circa 150 bambini. Il completamento totale dei lavori arriverà nella prossima estate con la sistemazione anche degli spazi esterni.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Grazie Signor Sindaco!!! Una nonna riconoscente!!????

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Investito da una fiammata al volto in garage, grave un uomo

  • Cronaca

    Cinquemila telefonate in sette mesi, botte e pedinamenti: arrestato stalker

  • Cronaca

    La tangenziale Sud e la via Emilia Pavese le strade più pericolose, boom di incidenti

  • Politica

    Dosi: «Giunta Barbieri debole e incapace nel dare risposte, incolpa sempre noi»

I più letti della settimana

  • Inciampa al buio, cade da un muretto e muore sul colpo

  • Auchan, San Rocco si difende: «Piacenza non ha voluto partecipare alla discussione»

  • Tragico schianto contro un tir, muore 52enne

  • Il “basulon” della montagna piacentina: «In alcune frazioni vado per una sola persona»

  • Si schianta contro un tir e muore

  • Tamponato violentemente si schianta contro le auto in sosta, è grave

Torna su
IlPiacenza è in caricamento