San Nicolò: torna il mercato del lunedì, ma solo per i banchi alimentari

Gli ambulanti troveranno posto nella consueta area mercatale di via Curiel

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di IlPiacenza

Con l’inizio della fase 2 sul territorio nazionale ed a seguito dell’ordinanza regionale del 30 aprile, “sono consentiti i mercati settimanali dei soli posteggi destinati e utilizzati per la vendita di prodotti alimentari in spazi pubblici perimetrati con strutture idonee a non consentire l’accesso all’area se non dagli ingressi autorizzati a condizione che la gestione del mercato sia disciplinata dal Comune anche previo apposito accordo con i titolari dei posteggi". Pertanto da domani, lunedì 4 maggio, riprenderà il consueto appuntamento con il mercato del lunedì mattina a San Nicolò.

Sono 7 i banchi alimentari che hanno confermato la loro presenza e saranno posizionati come di consuetudine su Piazza Annibale Barca ovvero il parcheggio delle scuole medie, ed occuperanno i loro abituali stalli. Si tratta di un piccolo segnale di ritorno alla normalità per i cittadini e l’opportunità di riprendere l’attività a tante piccole imprese che oltre a non incassare nulla da quasi due mesi, all’inizio della pandemia hanno dovuto fare i conti anche col danno economico dovuto alla sospensione dell’attività dall’oggi al domani, che ha costretto a buttare tutta la merce deperibile Per altro sono l’unica forma distributiva di generi alimentari e di prima necessità a cui è impedito di lavorare. Come anzidetto, l’area è già in parte perimetrata dalle fioriere lungo via Curiel e dalla recinzione delle scuole medie, per gli altri lati saranno utilizzate transenne in modo tale che l’ingresso sia disciplinato per garantire il distanziamento tra i clienti ed evitare assembramenti di fronte alle singole bancarelle. Sarà richiesto per accedere all’area mercatale, con le dotazioni di mascherina per proteggere le vie respiratorie e di guanti usa e getta. Anche gli ambulanti si adegueranno alle medesime indicazioni. La clientela potrà entrare nell’area mercatale solo ed esclusivamente per effettuare i propri acquisti e poi uscire senza indugio. Le persone eventualmente in attesa dovranno mantenere il distanziamento sociale.

Torna su
IlPiacenza è in caricamento