Sanità, domani a Piacenza la campagna di sensibilizzazione contro le aggressioni nei confronti del personale sanitario

Pisaroni: «Cittadini si alleino con lavoratori sanità per la qualità dei servizi»

Mercoledì 16 ottobre, in tutti i territori dell’Emilia Romagna, la Funzione  Pubblica Cgil organizza dei punti di distribuzione di materiale all’ingresso ed all’interno  delle strutture sanitarie per sensibilizzare le persone sul tema delle aggressioni. 

A Piacenza, è in programma un volantinaggio informativo rivolto ai cittadini e agli operatori in prossimità dell'ingresso del complesso del Polichirurgico, nella mattinata sempre di domani, mercoledì 16. 

Verrà distribuita una lettera che punta a spiegare come «spesso le difficoltà  di chi si rivolge ai servizi sono le stesse di chi ci lavora dentro in quanto troppo spesso ormai chi lavora è sottoposto a pressioni che a volte sfociano in aggressioni.  Il Sistema sanitario Nazionale oggi rappresenta, dal nostro punto di vista, un patrimonio da preservare, valorizzare e rilanciare per la sua caratteristica universale, cioè quella di  garantire il diritto alla salute come diritto dell'individuo e interesse della collettività», così Stefania Pisaroni, responsabile del comparto sanità pubblica di Fp Cgil commenta l'iniziativa.  «Un sistema - secondo Pisaroni - sotto-finanziato che da anni vede una grande distanza tra le promesse delle campagne elettorali e la nuda verità legata agli stanziamenti previsti nelle leggi  finanziarie, mai conseguenti alle promesse.  Per questo inviteremo, chi usufruisce dei servizi, a non andare in contrasto con il personale dipendente ma piuttosto ad allearsi con esso per lottare per una sanità di qualità e dei servizi all’altezza dei bisogni delle persone».

La distribuzione della lettera fa parte di una campagna sulle aggressioni al personale più  ampia che è iniziata con la compilazione di un questionario on-line sul tema aggressioni e alla definizione di un piano di formazione  sulle aggressioni in sanità accreditato ECM (sistema di formazione sanitario) che mettiamo a disposizione gratuitamente  per gli iscritti in tutti i territori con lezioni di aula.

CORSO DI FORMAZIONE IL 25 OTTOBRE

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Piacenza, inoltre, venerdì 25 ottobre, a completamento della campagna di sensibilizzazione, è previsto un corso professionale destinato agli operatori della Sanità: "Prevenzione e gestione delle aggressioni sul posto di lavoro. Al lavoro sicuri”. L'appuntamento è in sala Biblioteca dell'Ospedale Guglielmo da Saliceto dalle 14,30 alle 18,30. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco, prima litiga con il buttafuori poi picchia i carabinieri e li manda all'ospedale: arrestato

  • Tragico tamponamento fra Tir, autista muore schiacciato nella cabina

  • Camionista ucciso a Fiorenzuola, sul tir dell’imputato 8 coltelli

  • «Al pascolo non mi manca nulla, volevo questa vita all'aria aperta»

  • Sestri Levante, piacentino riempito di botte per un cellulare

  • Schianto all'incrocio tra via Martiri e via Boselli, due feriti

Torna su
IlPiacenza è in caricamento