Sbarco in Lombardia, l’appuntamento è previsto per giovedì 6 giugno

Ritorna lo Sbarco in Lombardia di Carlo Mistraletti. In coincidenza con il 75° anniversario dell’’operazione “Overlord”- il più grande sbarco della storia militare, attuato dagli anglo americani sulle coste della Normandia, nella Francia settentrionale Il 6 giugno 1944 -, Mistraletti e il bettolese Francesco Molina alle18  di tufferanno nelle acque del Po dalla riva piacentina sotto il ponte stradale per Milano, per raggiugere in favore di corrente dopo circa  1 Km., la capanna Meraviglia sulla riva lombarda che, in linea d’aria è quasi di fronte alla terrazza della Nino Bixio. Scopo dell’impresa: rinnovare l’attenzione pubblica delle autorità sulla necessità di interventi capaci di rinaturare il paesaggio fluviale rendendo le acque balneabili. L’assistenza tecnica è assicurata con battelline, vari mezzi da sbarco dagli esperti navigatori Pier Luigi Gazzola e a Pietro Lambri, insieme ad esponenti della Vittorinoda Feltre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 Nella foto Francesco Molina e Carlo Mistraletti Della Lucia con Pietro e Riccardo Milani

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto all’incrocio: tre feriti, gravissima una ragazza

  • Fontana: «Il virus girava da mesi, Piacenza è la provincia con i numeri peggiori»

  • Carabinieri chiamati per una lite trovano il bar pieno di gente, multa e locale chiuso

  • Intossicato mentre lavora in una cisterna, operaio gravissimo

  • Assalto al bancomat nella notte, il colpo va a segno

  • Un matrimonio in sospeso ma l'attività appena inaugurata riparte: Marco e Elisa, osti a Rompeggio

Torna su
IlPiacenza è in caricamento