Tragedia di Petra, l'azienda Bolzoni: «Alessandro era un uomo straordinario»

Il gruppo Bolzoni per il quale Alessandro Ghisoni lavorava da 8 anni: «Ingegnere brillante e appassionato e stimato da tutto il gruppo nel mondo per il suo talento e la sua umanità»

Alessandro Ghisoni (foto Facebook)

«E' con profondo dolore che informiamo che il nostro amato collega Alessandro Ghisoni, ingegnere all'interno del team di Progettazione e Innovazione ufficio tecnico, ha avuto un incidente mortale durante una vacanza a Petra con la moglie e i cognati. Alessandro era in Bolzoni da otto anni. Era un ingegnere brillante e appassionato e stimato da tutto il gruppo nel mondo per il suo talento e la sua umanità: era davvero un ragazzo straordinario, una persona meravigliosa, un faro per l'azienda. Il gruppo è in stretto contatto con i genitori e la sua famiglia», questa la nota che il gruppo Bolzoni con sede ai Casoni di Podenzano ha diramato alla stampa in seguito alla tragica morte di Alessandro a Petra in Giordania. Era in vacanza con l'amatissima moglie Sonia Garbelli (nota ed apprezzata fotografa) e i cognati. I massi si sarebbero staccati dalla parete rocciosa a causa delle forti piogge e lo avrebbero colpito alla testa, il trauma è stato fatale. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Mio marito è stato un dono per la mia vita»

  • Provincia in lutto, se ne è andata Roberta Solari

  • Covid-19, a Piacenza continuano a calare decessi e contagi

  • Contagi in drastico calo a Piacenza: il 7 aprile 17, ieri erano 44

  • Coronavirus e decessi, i numeri non tornano: se le vittime fossero molte di più?

  • Coronavirus, contagiati anche venti minori piacentini

Torna su
IlPiacenza è in caricamento