sabato, 22 novembre 5℃

Effetto vertigo

Effetto Vertigo

A cura di Diego Monfredini

L'autore di questo blog di giorno è videomaker freelance e creativo multimediale. Ama il caffè turco, i suoi dischi di Tom Waits, e i libri di Kundera. Gira qualsiasi cosa gli passa per la testa, o per le mani: cortometraggi, reportages, virali. Di notte mangia yogurt miele e noci, s'ingozza di film, e musica.

Rockavezzo 2012: musica per chi ha perso tutto (tranne la speranza)

Diego Monfredini 16 luglio 2012

CAVEZZO-2Questa volta non parlo di cinema ma di qualcosa che ci riguarda più da vicino, perchè ad un'ora e mezza da noi ci sono alcuni paesi letteralmente abbattuti dal terremoto. Vi parlo di Cavezzo, nella Bassa di Modena, un paese senza tetto, in tenda, in attesa di riscatto, insieme a Mirandola uno tra i più perseguitati dal sisma che ha investito la nostra Emilia.  


IL VIDEO CHE PRESENTA L'EVENTO

Da cinquanta giorni la terra continua a tremare con scosse di assestamento che hanno minato ben il 75% degli edifici. Non è però una ghost town: sotto le macerie c'è tanta voglia di ricominciare e l'ospitalità riconosciutami mi è stata d'esempio. 

Grazie al coraggioso sindaco Stefano Draghetti e al capo della protezione civile della zona ho avuto accesso alle tendopoli ed il permesso di filmare allo scopo di divulgare la situazione di questa popolazione, senza presente e senza futuro.

Sarà dunque un evento rock benefico nel Piacentino per la raccolta fondi destinata alla Protezione Civile del Comune di Cavezzo. E' un' idea che non nasce sui banchi della politica, bensì dalla musica, da un 'intuizione di Gian Maria, chitarra ritmica di un gruppo delle nostre parti che tira agli Zeppelin: il "sogno" è quello di creare un ponte di solidarietà tra la città di Piacenza e il martoriato comune modenese.  

L'appuntamento è per domenica 29 Luglio, dalle ore 15 alla Cooperativa di Mortizza, si esibiranno quindi dal vivo tre band piacentine (Alcoolica, Misfatto e Amabili Resti) e due band cavezzesi doc (Cheers e Krypton), che chiuderanno con una simbolica jam session. Con il patrocinio della Banca di Piacenza, il Comune e Unione Valnure e Valchero. 

E' attivo un gruppo facebook: "La Valtolla per Cavezzo" o relativi eventi creati dagli artisti che si esibiranno a Rockavezzo. Inoltre è possibile informarsi presso: mortizza@coopmortizza.it

rock

Commenti