Libri piacentini

Libri piacentini

“Enciclopedia biancorossa”

La nostra sezione Cultura, curata dal giornalista Renato Passerini, dedica questo spazio alla segnalazione e recensione di libri piacentini. Ne entrano a far parte le opere che trattano argomenti riguardanti la nostra provincia: geografici, storici, ambientali, economici, urbanistici, folcloristici, ecc.; a queste si aggiungono i libri e le recensioni di autori piacentini, per nascita o per adozione, e i cataloghi delle esposizioni allestite sul territorio provinciale. Saggi e recensioni di amici del nostro blog

Oggi segnaliamo

“Enciclopedia biancorossa”

Dal Piacenza Foot-Ball Club al Piacenza Calcio 1919

Autori: Davide Solenghi – Massimo Farina – Carlo Fontanelli

Editore: Geo edizioni

Formato: 12 x 18,5

Pagine: 558

Anno di pubblicazione: 2020

Prezzo di copertina euro 35

Tutti vogliamo sapere cosa c'era prima di noi, dalla storia dell’universo a quella di un argomento a noi caro. Agli appassionati del Piacenza Calcio segnaliamo questo corposo almanacco che racconta la storia della compagine bianco rossa, dalla fondazione al 2019, copiosamente corredata di schede personali dei protagonisti, di immagini molte delle quali inedite, classifiche, tabelline aneddoti e riferimenti agonistici.

La parte prima è dedicata all’annuario dalla nascita (2019) alla stagione 2018-19. La seconda, “Numeri e protagonisti”, elenca la cronologia dei risultati conseguiti nei diversi campionati, i record, il numero di presenze in campo dei giocatori, la classifica marcatori; esaurienti schede presentano allenatori, dirigenti, presidenti ei protagonisti in campo. La parte terza ricorda “Il mondo intorno al Piacenza”: stadi, derby, maglie, stemmi ecc...

Gli autori, scrive nella prefazione il giornalista sportivo Armando Alessandri, hanno raccolto i dati di tutti i protagonisti di questo secolo biancorosso, dando spazio non solo ai big, ma anche a coloro che solo di sfuggita hanno vestito la maglia del Piacenza. Una raccolta esaustiva, quindi, che non potrà non far felici gli sportivi piacentini e gli amanti del gioco del calcio.

Il Piacenza, evidenzia l’introduzione di Massimo Farina e Davide Solenghi, è stato e in taluni casi è ancora uno dei veicoli principali di una parola spesso dimenticata e che piaceva tanto all'Ingegner Garilli: piacentinità. Quel sano senso di appartenenza e di amor proprio, l'orgoglio di avere eccellenze da mostrare ed esportare che troppe volte manca e impedisce a Piacenza di decollare, in tutti i campi. Enciclopedia Biancorossa nasce con l'ambizione di riscoprire questa piacentinità in campo calcistico, in un'occasione irripetibile come il centenario della fondazione del Piacenza, unendo il lato "amarcord" con la ricerca storica propriamente detta.

E’ stata nostra cura cercare di ricostruire non soltanto l'aspetto statistico ma anche gli eventi delle singole stagioni, grazie alla collaborazione di numerosi protagonisti di varie epoche.

Abbiamo aperto uno scrigno di tesori fatto di alti e bassi, di vicende umane e sportive da raccontare e da ricordare, di date, gol e partite. Ci rimane un solo grosso rammarico, quello di non aver iniziato qualche anno prima: quante interviste ed informazioni ci siamo perse da ex biancorossi che nel frattempo ci hanno lasciato!

Dieci anni fa, aggiunge Carlo Fontanelli, assieme all’amico Giovanni Bottazzini avevamo dato alle stampe “Piacenza 90” il primo volume sulla storia del Piacenza Calcio, un lavoro certosino frutto della ricerca e del confronto di decine e decine di fonti, tra loro talvolta contrastanti... “il sodalizio letterario con il buon Giovanni era poi proseguito con altrettanta soddisfazione e riconoscimenti con un’altra opera letteraria; fra gli obiettivi che ci eravamo prefissati vi era quello di non mancare all’appuntamento con il centenario del Piacenza Foot-Ball Club. Giovanni però se ne è andato, è volato lassù, lasciando a me l’onere e l’onore di mantenere integro il suo immenso patrimonio di letteratura sportiva motivo in più per realizzare, anche in sua memoria, un’opera ben più vasta e completa di quella che avevamo pubblicata nel 2009”. Gli autori, oltre a Giovanni Bottazzini, dedicano un affettuoso ricordo a Gianni Rubini “la persona che proprio non avrebbe dovuto mancare in occasione dell’uscita di questo volume".

GLI AUTORI:

DAVIDE SOLENGHI è nato a Piacenza nel 1985. Ingegnere meccanico con il pallino del pallone, sfoga abitualmente questa passione cimentandosi con esiti discutibili nel sempre affascinante ruolo di portiere. Rende meglio come cronista e radiocronista sportivo su campetti parrocchiali e amatoriali. In questa veste ha pubblicato nel 2012 "Il campetto dei miei sogni", dedicato al Torneo del Campetto della parrocchia cittadina della Santissima Trinità. Armato di radiolina portatile, ha seguito le vicende del Piacenza dal 1995 e ha cominciato a raccogliere materiale sui biancorossi a partire dall'anno successivo, creandosi solida fama di almanacco vivente presso amici e conoscenti. Nel 2004 dall'incontro casuale con Massimo nasce il progetto dell’Archivio storico online del Piacenza, autori-2successivamente confluito in questo libro.

MASSIMO FARINA è nato a Piacenza nel 1960 ed è impiegato in un Ente Pubblico piacentino. È nato di domenica, il giorno della settimana perfetto per diventare appassionato di calcio. I primi chiari ricordi di partite viste allo stadio di Piacenza risalgono all'ottobre 1969, Piacenza-Pisa 1-2. Dalla seconda metà degli anni '70, comincia a collezionare materiale sul Piacenza e a fare piccole statistiche. Dai primi anni '80 pensa ad un archivio completo sul Piacenza. Finalmente, incontrando Davide Solenghi, animato dalla stessa passione, l'idea si concretizza.

CARLO FONTANELLI è nato a Vinci (Firenze) nel 1963. E’ laureato in Sociologia (con indirizzo storico) presso l'Università degli Studi di Urbino e giornalista dal 1989. Dopo aver collaborato con quotidiani e periodici (La Nazione, il Tirreno, Tuttosport, Tuttocalcio, Don Balon, quest'ultimo, settimanale specializzato spagnolo) ha fondato e diretto per tre anni il mensile calcistico nazionale Planet Football, Mariposa Editrice da lui fondata nel 1992.  Successivamente ha dato vita ad una nuova azienda editoriale, la "Geo Edizioni", che dal 2000 al 2019 ha pubblicato oltre cinquecento volumi dedicati all’attualità ed alla storia dello sport. Successivamente ha inaugurato la sezione dedicata alla storia delle società calcistiche che conta ormai centinaia di opere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

8007502740009-2

Libri piacentini

La nostra sezione Cultura, curata dal giornalista Renato Passerini, dedica questo spazio alla segnalazione e recensione di libri piacentini. Ne entrano a far parte le opere che trattano argomenti riguardanti la nostra provincia: geografici, storici, ambientali, economici, urbanistici, folcloristici, ecc.; a queste si aggiungono i libri di autori piacentini, per nascita o per adozione e i cataloghi delle esposizioni allestite sul territorio provinciale

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
IlPiacenza è in caricamento