Libri piacentini

Libri piacentini

“Ripercorrere”

La nostra sezione Cultura, curata dal giornalista Renato Passerini, dedica questo spazio alla segnalazione e recensione di libri piacentini. Ne entrano a far parte le opere che trattano argomenti riguardanti la nostra provincia: geografici, storici, ambientali, economici, urbanistici, folcloristici, ecc.; a queste si aggiungono i libri e le recensioni di autori piacentini, per nascita o per adozione, e i cataloghi delle esposizioni allestite sul territorio provinciale. Saggi e recensioni di amici del nostro blog

Oggi segnaliamo

Ripercorrere.

Storie di uomini e donne, di atleti, di santi, di alberi e di scopritori di emozioni.

Storie vere e leggende.

Autore Giovanni Alberti

Anno 2019

Formato cm 22 x 24

Pagine 120

Edito da Tip.Le.Co

Prezzo € 20

ISBN 9788832174007

La corsa a piedi sull’Appennino Piacentino è il filo conduttore di una raccolta di racconti, leggende ed esperienze reali, narrati e illustrati IMG_7979-2dallo stesso autore in suggestivi disegni.

Correre, per stare bene con gli altri e con se stessi, e poi ripercorrere, con la scrittura e con l’arte le storie vissute e le persone conosciute lungo i diversi itinerari, dagli storici “Via degli Abati” - 125 chilometri, da Bobbio a Pontremoli - al Cammino di Santa Franca, da Vitalta al Monte Lana. Da Selva di Ferriere al rifugio Gaep al Crociglia e al Carevolo.

L’amore per i boschi e le montagne traspare ad ogni pagina, mentre si scoprono gli spettacolari paesaggi delle valli piacentine e i sentieri che conducono alle alte vette. Cammini che per secoli sono stati percorsi da viaggiatori, pellegrini, viandanti e oggi anche da escursionisti e sportivi, alla ricerca del contatto con la natura e con la propria dimensione spirituale.

“Scoprire di poter coniugare la passione per la corsa con quella della magia del mio Appennino –scrive l’autore - è stato meraviglioso. In questi boschi ci puoi correre, camminare, passeggiare e addentrarti nella vegetazione alla ricerca di qualche cosa di prezioso. Ci sono percorsi dove riconosco ogni pianta e ogni pietra, per le tante volte che le ho calpestate”.

GIOVANNI ALBERTI, piacentino, da sempre disegna e dipinge, da diversi anni corre per lunghe distanze, specialmente in montagna. In questo suo primo libro ha trasferito le sensazioni e le storie nate dalle corse sui nostri Appennini. Uno dei racconti è stato scritto da Alessandra Salento che ha curato l’editing del libro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Libri piacentini

La nostra sezione Cultura, curata dal giornalista Renato Passerini, dedica questo spazio alla segnalazione e recensione di libri piacentini. Ne entrano a far parte le opere che trattano argomenti riguardanti la nostra provincia: geografici, storici, ambientali, economici, urbanistici, folcloristici, ecc.; a queste si aggiungono i libri di autori piacentini, per nascita o per adozione e i cataloghi delle esposizioni allestite sul territorio provinciale

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
IlPiacenza è in caricamento