Esse come sicurezza

Esse come sicurezza

Sicurezza, sicurezza e ancora sicurezza: di cosa stiamo parlando?

Statistiche, soluzioni, e chi più ne ha più ne metta, si susseguono vertiginosamente nei vari comunicati stampa. Ma di che cosa si vuole parlare?

Sicurezza, sicurezza e ancora sicurezza. Una nuova impennata nel dibattito sulla sicurezza in questo periodo nero che tutta l’Italia sta attraversando grazie ai governi, nessuno escluso, che si sono succeduti dal 2002 ad oggi.  

Statistiche, soluzioni, e chi più ne ha più ne metta, si susseguono vertiginosamente nei vari comunicati stampa. Ma di che cosa si vuole parlare? Questa sera, mentre scrivo, nella città di Piacenza, grazie a scelte scellerate politiche e dirigenziali, c’è una sola volante.  Ma di che cosa si parla? L’altro giorno un agente in prova, non ancora effettivo, fresco fresco dal corso di Polizia, che non può ancora effettuare determinati servizi operativi, dopo essere stato comandato di servizio il giorno prima sino all’una di notte, dopo 4 ore è dovuto partire per un accompagnamento di uno straniero fuori regione - alla faccia del riposo psicofisico, alla faccia delle direttive dipartimentali, alla faccia della sicurezza per gli agenti. 

Ma di che cosa vogliamo parlare? Ma cari specialisti della sicurezza, cari politici che a seconda del colore del governo di turno dite la vostra: ma dove siete quando urliamo? 

E sia chiaro, che per me, esserci vuol dire ragionare con fatti e con giudizio, e non fare a gara a chi la dice più grossa. Esserci vuol dire, sapendo come vanno le cose, impegnarsi per una polizia democratica, civile, coordinata, ben retribuita, con mezzi e leggi adeguate e con una dirigenza capace che non sia sponsorizzata dalla politica di turno per carriere assurde. alle quali noi tutti poliziotti abbiamo potuto assistere negli anni. Il Siap nei prossimi giorni si riunirà e ragionerà su cosa fare per attirare seriamente l’attenzione e speriamo che tutti coloro che seriamente vogliono ragionare con noi, con il sindacato dei poliziotti, con il sindacato più rappresentativo a Piacenza,  ci siano davvero e con serietà.

Esse come sicurezza

La sicurezza, i problemi e le questioni legate al ruolo che oggi la Polizia di Stato riveste nel nostro territorio e in tutto il Paese, commentate e approfondite dal Siap di Piacenza. Interviene direttamente Sandro Chiaravalloti, segretario provinciale e regionale, e membro del direttivo nazionale

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Mah.

Torna su
IlPiacenza è in caricamento