Storie a quattro zampe

Storie a quattro zampe

Marco attende di vivere come membro della famiglia e stare insieme a voi

Il cane Marco

In canile passano tanti cani, si crea un legame speciale con ognuno di loro, ma c'è chi ti entra dentro in modo unico. Marco è un cane giovane, entrato nel gennaio del 2016, trovato vagante in città senza chip e mai reclamato. È stato uno tra i primi cani che mi furono assegnati quando ho iniziato a fare volontariato in canile nel maggio del 2016, lui era in struttura da pochissimi mesi. Marco è un cane molto speciale per me. Bello e giovane, all'inizio molto timoroso delle persone che non conosce, ma con calma si riesce a conquistare la sua fiducia e da quel momento si donerà con tutto se stesso. Con lui si sta lavorando duramente per fargli superare le sue paure, ha fatto passi da gigante ed è pronto per andare finalmente via dal canile. La sua paura più grande sono appunto le persone sconosciute, tanto da bloccarsi e andare in panico quando ne incontra anche solamente una. Si è impostato un lavoro mirato su questo, spostandoci anche in contesto cittadino, tanto da arrivare anche al parco della Galleana, dove lui si è dimostrato il super cane che è. Sarebbe grandiosa la presenza di un cane femmina bella sicura, che lo aiuterebbe moltissimo in città, ma va benissimo anche come "figlio" unico. Assolutamente no con cani maschi. Con i gatti, invece, non è mai stato "testato", ma in  caso verrete aiutati nell'inserimento in casa. Per lui andrebbe benissimo anche la vita in appartamento. No box, no catena, no solo giardino. Marco deve vivere come membro della famiglia, stare insieme a voi. Ci sarà un periodo di affiancamento in canile, dove sarete aiutati ad approcciare e conoscere il cane. Venite a conoscere Marco, non lasciatevi scappare un cane speciale come lui.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Storie a quattro zampe

Benvenuti nel blog dedicato al canile di Piacenza! "Storie a quattro zampe" racconta, una per una, le piccole e grandi storie del canile di Piacenza. La struttura si trova a due passi dalla città, in mezzo al verde e ai campi. Ogni settore ha un piccolo sgambo dove i cagnolini possono sgranchirsi le zampe, due sgambi più grandi e i campi dove escono in passeggiata con i volontari. Qui lavorano tanti volontari che dedicano una parte della loro vita al benessere, alle adozioni e ad accudire gli animali che, per tanti motivi, approdano al canile. Il loro lavoro è coordinato da Claudio Gambarini, istruttore cinofilo comportamentista. Chiunque, leggendo le storie che pubblicheremo in questo blog, volesse contribuire oppure anche solo avere informazioni può rivolgersi direttamente a questi recapiti: www.caniledipiacenza.it – email: adozioni@caniledipiacenza.it tel.: 0523 610144 – 348 9183241 – 349 0623280 Se volete farci visita ne saremo molto contenti: Canile di Piacenza, via Bubba n.40, Piacenza. Orari: dal lunedì al venerdì dalle 15 alle 18; sabato e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
IlPiacenza è in caricamento