• La disGiunta Barbieri si ritrova in compagnia per un’apericena

  • Bretella di via 24 Maggio-viale Malta: tanto breve sulla mappa, tanto lunga da realizzare

  • Piacenza guarda da lontano i successi di Muti e dell’Orchestra Cherubini

  • Piazzale Roma, ancora invenduti e inutilizzati i due palazzi

  • Seta, è ora di scegliere il nuovo presidente. Modena si lamenta: «Qua i bus più vecchi»

  • Acque agitate nella "commissariata" Lega Nord piacentina

  • Polledri in bilico? L'idea in casa Lega: Cavalli in Giunta al suo posto

  • Piacenza ha bisogno di un Movimento 5 Stelle unito e coeso

  • Forza Italia a Piacenza fa le fortune (degli altri)

  • Renzi: «A Piacenza eravamo uniti e abbiamo perso»

  • Piacenza, Parma e Reggio Emilia: ognuno corre per sé

  • Giunta, lo spacchettamento delle deleghe convince l’Amministrazione

  • Il centrosinistra crolla e perde "male". Rizzi paga colpe non sue

  • La città ha voglia di centrodestra: spazzata via una lunga stagione arancione

  • Un tavolo della sinistra per arginare la "mucca nel corridoio"

  • Votiamo il candidato consigliere più “in gamba”

  • “Totò” Levoni sui manifesti e Torre possibile ottavo candidato sindaco

  • Il nuovo Consiglio comunale e il voto di genere: alcune "coppie" andranno in tandem

  • Correva l’anno 2002: Trespidi e Pugni candidati insieme in Forza Italia

  • I grillini vanno a “spiare” gli avversari

  • Pd, ora il nodo da sciogliere è chi mettere in lista

  • «Perdere! E perderemo!»