Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Quando in colonia si andava all’Isolotto Maggi, la “Rimini” dei piacentini

La colonia fluviale intitolata al conte commendatore Alessandro Calciati venne fondata nel 1921. Toglieva dalle strade un numero ragguardevole di fanciulli e li rinvigoriva
Torna a Quando in colonia si andava all’Isolotto Maggi, la “Rimini” dei piacentini

Commenti (2)

  • purtroppo, per ragioni anagrafiche, non sono riuscito a vedere Isolotto Maggi quando esso era la “Rimini” dei piacentini, però, anche attraverso i racconti di mio padre e delle sue splendide nuotate in Po, mi sono sempre immaginato quel periodo come un periodo più felice dell'attuale

  • Felici ricordi dei BEI TEMPI ANDATI, quando eravamo meno ricchi, più felici e senza i problemi causati da UE, globalizzazione e modernità. Riguardo l'ultima frase, quei tempi non torneranno mai o, forse, solo quando la storia ritornerà nello stesso periodo storico secondo la teoria di G.B.Vico.

Torna su
IlPiacenza è in caricamento