Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Un mistero piacentino nell’assassinio di re Umberto I

Gaetano Bresci, l'anarchico pratese che uccise il re nel 1900, soggiornò nelle ore precedenti all'omicidio nella nostra città. Ma il suo passaggio rimane ancora oggi un mistero mai svelato...
Torna a Un mistero piacentino nell’assassinio di re Umberto I

Commenti

Torna su
IlPiacenza è in caricamento