Tirocinio formativo in Prefettura di tre studentesse piacentine

In seguito alla convenzione tra Prefettura e Liceo Classico "Gioia", tre studentesse effettueranno un tirocinio formativo di due settimane in Prefettura. Presteranno la loro opera presso l'Ufficio Immigrazione

Il Prefetto di Piacenza, dr Antonino Puglisi, ed il Dirigente scolastico del Liceo Ginnasio “Melchiorre Gioia”, prof.ssa Gianna Arvedi, hanno recentemente siglato il rinnovo per tre anni della convenzione relativa all’attivazione di tirocini formativi e di orientamento rivolti a studenti del quinto anno di studi. Pertanto, da lunedì 5 settembre tre studentesse del Liceo “M. Gioia” inizieranno un tirocinio della durata di due settimane presso l’Area IV di questa Prefettura, che si occupa di “Diritti Civili, Cittadinanza, Condizione Giuridica dello Straniero, Immigrazione e Diritto d'Asilo”. Tale esperienza consentirà loro di acquisire una conoscenza diretta del mondo del lavoro, ed in particolare dell’organizzazione e del funzionamento della Prefettura, vivendo una esperienza utile ai fini delle loro future scelte professionali.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 22 anni dopo lo schianto contro un terrapieno, trovata dopo diverse ore

  • «Lavoratrice instancabile e solare». Filoteea muore a 22 anni

  • Tamponamento tra due tir in A1, muore un uomo

  • Precipita nelle acque del Po, salvato appena in tempo

  • Auto avvolta dalle fiamme, conducente scende appena in tempo e si salva

  • Dopo un folle inseguimento tra la gente si scaglia contro i carabinieri: arrestato

Torna su
IlPiacenza è in caricamento