Accoltellato al volto in mezzo alla strada, aggressore in fuga

Un tunisino è stato accoltellato in volto da un uomo che è ancora in fuga. E' accaduto nella serata del 6 dicembre tra l'ex mercato ortofrutticolo e il parcheggio dei bus in via Dei Pisoni dove è stato soccorso da una ambulanza della Croce Bianca. Sul posto i poliziotti delle volanti e quelli della Polstrada. Due le persone portate in questura: potrebbero aver visto qualcosa

I poliziotti delle volanti e l'ambulanza sul posto (foto Gatti)

Un uomo accoltellato in pieno volto e a una mano e il suo aggressore in fuga. Questo il bilancio della serata del 6 dicembre al Quartiere Roma. Poco prima di mezzanotte alla centrale del 118 è arrivata una richiesta di aiuto per un ragazzo trovato a terra nel parcheggio degli autobus in via Dei Pisoni. Il giovane, un tunisino, aveva la faccia coperta di sangue ed era stato soccorso da due persone (al momento non è chiaro se queste abbiano assistito all'accoltellamento, entrambi sono stati portati in questura e ascoltati). In pochissimi secondi sul posto si sono anche precipitati i poliziotti delle volanti che hanno lavorato poi tutta la notte per ricostruire l'accaduto. La violenta aggressione non sarebbe iniziata dove il nordafricano è stato trovato sia dagli agenti sia dall'ambulanza della Croce Bianca, ma sarebbe avvenuta qualche metro prima, ossia tra l'ex mercato ortofrutticolo e il bar Baraonda. I poliziotti delle volanti con quelli della Polstrada arrivati in ausilio, infatti hanno trovato diverse tracce di sangue che conducevano proprio nei pressi del locale che risulta estraneo ai fatti. I titolari, marito e moglie cinesi, avrebbero riferito di aver visto, mentre si apprestavano a chiudere il bar, due giovani passare sotto i portici, uno dei quali con il viso coperto di sangue. Pochi secondi dopo la chiamata al 118. La lama ha provocato un lungo e profondo taglio alla guancia e anche uno alla mano: forse il tunisino ha cercato di difendersi, invano. Non è dato sapere al momento i motivi dell'aggressione e se i due si conoscevano. E' caccia all'uomo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto all’incrocio: tre feriti, gravissima una ragazza

  • Fontana: «Il virus girava da mesi, Piacenza è la provincia con i numeri peggiori»

  • Carabinieri chiamati per una lite trovano il bar pieno di gente, multa e locale chiuso

  • Un matrimonio in sospeso ma l'attività appena inaugurata riparte: Marco e Elisa, osti a Rompeggio

  • Vince il Covid e torna a casa nel giorno del compleanno del figlio: «Papà, sei un guerriero»

  • Dall'inferno del Covid al ritorno a casa, ecco i vigili del fuoco che hanno vinto il virus

Torna su
IlPiacenza è in caricamento