«Ecco l'albanese che ha sparato la sera di Pasqua. Chi lo riconosce chiami il 112»

I carabinieri hanno diffuso la foto e le generalità dello straniero di 25 anni che ha gambizzato un giovane davanti al bar di Alseno

Nel riquadro Alket Bafti Senaj

Si chiama Alket Bafti Senaj l’albanese di 25 anni che la sera di Pasqua ad Alseno ha sparato a un giovane marocchino, ferendolo gravemente a una gamba, dopo una lite per motivi di gelosia. I carabinieri di Piacenza -  su autorizzazione del sostituto procuratore Matteo Centini - hanno diffuso la fotografia dell’uomo che è ricercato, e che fino a poche ore fa si nascondeva in un’abitazione in centro a Carpaneto. L’appello è chiaramente rivolto a tutti i cittadini affinché chi lo dovesse riconoscere contatti immediatamente il 112.
Lo straniero - dicono gli inquirenti -  potrebbe ancora essere in possesso di una pistola, e potrebbe ancora nascondersi in città o in provincia.

Intanto, dopo il blitz nell’abitazione in centro a Carpaneto dove è rimasto nascosto in questi giorni, proseguono le indagini. Non si esclude che con l’aiuto di alcuni complici possa anche aver lasciato la provincia di Piacenza. Al vaglio dei carabinieri la posizione di alcuni connazionali che potrebbero averlo aiutato.

BAFTI A-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzino finisce in Po, un passante si butta e lo salva appena in tempo

  • Ricoverato uomo affetto da meningococco , l'Asl: «Per chi è entrato in contatto serve la profilassi»

  • Nella notte fatti saltare due bancomat in pochi minuti, commando in fuga

  • «Su Tik Tok combatto il bullismo: la vita è più importante di chi ci odia perché diversi»

  • «Il mito della Lancia Delta non passerà mai di moda»

  • In tre per vendicare la tentata violenza all'amica

Torna su
IlPiacenza è in caricamento