Allegri a Caorso: “Il futuro si gioca sulla qualità dell'acqua”

«Verificheremo il prima possibile il reale stanziamento riservato dal Governo per il progetto "Valle del fiume Po”», è questo l’impegno dell’assessore provinciale all’Ambiente Davide Allegri intervenuto ieri alla conferenza indetta da Legambiente a Caorso nell’ambito dell'"Operazione Po 2009”

Minimo comune denominatore dell'incontro "Operazione Po 2009”, indetto da Legambiente a Caorso, è stato la salvaguardia del sistema territoriale legato al Fiume Po e alle sue acque.

«Porremo grande attenzione alla qualità dell’acqua – ha assicurato Allegri - di importanza strategica per lo sviluppo locale e nazionale e per il potenziale che può esprimere in termini di indotto turistico e sportivo.  Pensiamo, a titolo di esempio, al valore aggiunto che potrebbe rappresentare la pesca nelle sue differenti declinazioni".

"L’Unione europea chiede - entro il 2015 - un miglioramento generale della qualità delle acque. Il Po dovrà esserne capofila. La valorizzazione del fiume può costituire un obiettivo politico comunitario in quanto in linea con le direttive della stessa Ue a sostegno della biodiversità, degli habitat e degli ambienti naturali".

Per quel che riguarda lo sfruttamento idrico per la produzione di energia elettrica l’assessore annuncia a breve un incontro con il collega in Regione, Lino Zanichelli.

«Lo sfruttamento dell’acqua a fini energetici – spiega Allegri – dovrà servire anche per andare incontro alle carenze idriche che si fanno sentire particolarmente in Valtidone».
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto nella notte: muore un uomo, ferita una 40enne

  • Trovato morto vicino al suo camion, indagini in corso

  • Rischia di annegare in una piscina da giardino, bimbo di 2 anni gravissimo

  • Furti nei magazzini della logistica piacentina, maxi blitz all'alba con quaranta arresti

  • Esce di casa e scompare nel nulla, al via le ricerche di una 45enne

  • Dalla logistica la merce rubata finiva in negozi compiacenti: 14 persone in carcere

Torna su
IlPiacenza è in caricamento