Anziano invalido aggredito nel sonno da due rapinatori armati

Grave episodio nella notte in un'abitazione sulla via Emilia Pavese dove sono accorsi i carabinieri. La vittima, un piacentino di 91 anni, è rimasto ferito a una mano

(Repertorio)

Svegliarsi di notte e trovarsi due individui armati e incappucciati in camera da letto. E' la brutta esperienza che ha vissuto nella notte del 13 aprile un anziano piacentino, invalido e costretto a letto. Due ladri sono penetrati mentre dormiva nella camera da letto della sua abitazione sulla via Emilia Pavese. Avevano il volto mascherato con delle calze velate e una pistola in mano. Quando l'uomo, 91 anni, si è svegliato di soprassalto, i due malviventi lo hanno minacciato ordinandogli di consegnare i soldi che aveva in casa. Per essere più convincenti lo hanno colpito a una mano con il calcio dell'arma. Ma l'anziano non si è fatto intimorire e ha chiesto aiuto lanciando un allarme grazie al dispositivo di telesoccorso che aveva vicino a sé. A questo punto i due intrusi hanno intuito che era meglio dileguarsi. In breve infatti sono arrivati sul posto i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Piacenza, ma i due ladri erano già riusciti a fuggire.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donna scomparsa, salvata sotto il diluvio dopo otto ore di ricerca

  • Non ce l'ha fatta il bambino di 2 anni salvato dall'annegamento in una piscina da giardino

  • Esce di casa e scompare nel nulla, al via le ricerche di una 45enne

  • Ubriaco, prima litiga con il buttafuori poi picchia i carabinieri e li manda all'ospedale: arrestato

  • Tragico tamponamento fra Tir, autista muore schiacciato nella cabina

  • Sestri Levante, piacentino riempito di botte per un cellulare

Torna su
IlPiacenza è in caricamento