Anziano trovato morto in casa, il gemello accanto in gravi condizioni

Niviano, la vicina non li vedeva da una settimana e ha chiamato i carabinieri di Rivergaro. Entrambi 81enni, abitavano da soli. Fatale un malore improvviso, il fratello sarebbe caduto nel tentativo di aiutarlo ma senza potersi più rialzare

L'intervento dei soccorritori a Niviano

Dramma della solitudine alle porte di Niviano nel tardo pomeriggio del 9 gennaio. Il 118, i vigili del fuoco e i carabinieri di Rivergaro sono intervenuti per soccorrere due anziani fratelli gemelli di 81 anni che vivevano insieme soli da tanto tempo in un’abitazione in località Mirabella. Uno di loro è stato trovato riverso sul pavimento, morto da almeno un giorno. Accanto a lui c’era il gemello, trovato di soccorritori in gravi condizioni. I carabinieri stanno ancora svolgendo accertamenti sull’accaduto, ma è quasi certo che l’uomo sia morto a causa di un malore che lo avrebbe colpito all’improvviso un paio di giorni fa mentre si trovava in casa con il fratello. Il quale, probabilmente nel tentativo di soccorrerlo e di aiutarlo, potrebbe essere a sua volta caduto a terra sul pavimento del salotto senza poi essere stato più in grado di rialzarsi. I vigili del fuoco, entrati insieme ai carabinieri della stazione di Rivergaro da una finestra, li hanno trovati entrambi uno accanto all’altro. Ancora poche ore e probabilmente anche l’altro anziano sarebbe morto. Invece è stato trasportato in gravi condizioni all’ospedale di Piacenza a bordo dell’ambulanza della Pubblica assistenza Sant’Agata, intervenuta insieme all’automedica del 118 di Piacenza. In stato confusionale e in preda a una grave difficoltà a respirare, non si troverebbe comunque in immediato pericolo di vita.

Tutto è accaduto intorno alle 19 quando una vicina di casa, insospettita per non aver più avuto notizie dei due uomini da circa una settimana, ha chiamato i carabinieri di Rivergaro e gli agenti della Polizia municipale della Valtrebbia. Sul posto anche il maresciallo Roberto Guasco che, insieme ai vigili del fuoco di Piacenza entrati nell’abitazione passando da una finestra, ha trovato i due uomini a terra nel salotto. L’intervento del 118 è stato rapido, ma per uno dei due non c’era più nulla da fare. L’altro invece dovrebbe salvarsi.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Costretta a prostituirsi dopo aver partorito da una settimana, quattro arresti

    • Cronaca

      Raid davanti all'asilo, finestrini distrutti e auto dei genitori saccheggiate

    • Cronaca

      «Sua figlia ha investito un bambino», anziani truffati per 80mila euro

    • Eventi

      Il Piacenza Jazz Fest fa tappa nella Sala dei Teatini

    I più letti della settimana

    • Lutto nella Polizia stradale, addio all'assistente capo Gabbiani

    • Ricercato da anni per omicidio, si era rifatto una vita a Piacenza tra armi e chili di droga

    • Frontale sul ponte di Trebbia all'alba, un ferito grave e traffico in tilt

    • «Serve al più presto una viabilità alternativa al ponte sul Trebbia»

    • Si ribalta con l'auto, ferito un 21enne

    • Colpito alla testa dagli imballaggi caduti da uno scaffale, operaio ferito

    Torna su
    IlPiacenza è in caricamento