homemenulensuserclosebubble2shareemailgooglepluscalendarlocation-pinstarcalendar-omap-markerdirectionswhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companieslocation-arrowcarbicyclesubwaywalkingicon-cinemaicon-eventsicon-restauranticon-storesunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Trevozzo: a primavera un parco di 15mila metri sulla sponda del Tidone

Entro la primavera il Tidone avrà un parco di 15mila metri quadrati a Trevozzo. L'area, sulla sponda sinistra, è stata messa in sicurezza e la sua gestione sarà affidata all'associazione Pesca e Natura

I volontari di Pesca e Natura al lavoro (nella foto, il signor Massimiliano Colla)

15mila metri quadrati di parco a disposizione degli abitanti di Trevozzo di Nibbiano, ma non solo, anche dell'intera Valtidone e di tutti coloro che vorranno stare all'aria aperta in una delle zone più belle della nostra provincia. L'iniziativa è stata resa possibile grazie alla collaborazione e ad un accordo tra l'associazione Pesca e Natura in Valtidone e l'Autorità di Bacino.

L'associazione ambientalista, il cui referente è Antonio Gatti, ha avuto in gestione l'area verde che si trova sulla sponda sinistra del Tidone e che entro la primavera che sta arrivando diventerà un vero e proprio parco. E' un piccolo bosco con pioppi che sono cresciuti spontaneamente, ma c'è anche una radura che potrebbe essere utilizzata per tante attività.

Il tutto prima è stato messo in sicurezza, ma oltre a questo molta attenzione è stata data alla salvaguardia dell'ecosistema di quel tratto del Tidone. I volontari di Pesca e Natura hanno recuperato tutti i pesci (riscontrandone la presenza di tante varietà) che poi sono stati rimessi in acqua una volta conclusi i lavori.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Rapinatore entra in tabaccheria armato, il titolare lo blocca e lo consegna alla polizia

    • Cronaca

      E’ un piacentino disoccupato e incensurato il rapinatore della tabaccheria

    • Cronaca

      «Mi ha dato delle coltellate. Ma io l’ho preso e non l’ho mollato» [Video]

    • Economia

      Banca di Piacenza, +7,06 per cento di utile. Giuseppe Nenna nuovo presidente del Cda

    I più letti della settimana

    • Rapinatore entra in tabaccheria armato, il titolare lo blocca e lo consegna alla polizia

    • Appartamento in fiamme, 74enne muore carbonizzata. Carabiniere salva un'anziana invalida

    • E’ un piacentino disoccupato e incensurato il rapinatore della tabaccheria

    • Autobus contro auto in piazza Cittadella, ferito un uomo

    • Via Conciliazione, proseguono i lavori per il nuovo supermercato

    • Incastrati fra le lamiere dopo il tamponamento, salvati dal 118 e dai vigili del fuoco

    Torna su
    IlPiacenza è in caricamento