Banda del buco in azione, colpo da 15mila euro in gioielleria

Dallo scantinato di un palazzo alla vetrina di una gioielleria dove alcuni ladri sono riusciti a rubare gioielli per circa 15mila euro. E' successo nella notte del 4 marzo all'oreficeria Moia in via Calzolai in pieno centro. Sul posto la polizia

Il buco praticato dai ladri

Dallo scantinato di un palazzo alla vetrina di una gioielleria dove sono riusciti a rubare gioielli per circa 15mila euro. E' successo nella notte del 4 marzo all'oreficeria Moia in via Calzolai in pieno centro. I ladri, probabilmente professionisti, si erano nascosti nella cantina sottostante il negozio e quando è calata la notte hanno fatto un foro nel pavimento e sono arrivati fino alla vetrina: verosimilmente con un attrezzo hanno preso i gioielli esposti e poi per scappare hanno fatto lo stesso percorso. Sono stati molto attenti a non far scattare l'allarme: non uscendo dal buco hanno evitato che il dispositivo entrasse in funzione. Sul posto le volanti della polizia e gli agenti della polizia scientifica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto nella notte: muore un uomo, ferita una 40enne

  • Trovato morto vicino al suo camion, indagini in corso

  • Rischia di annegare in una piscina da giardino, bimbo di 2 anni gravissimo

  • Esce di casa e scompare nel nulla, al via le ricerche di una 45enne

  • Furti nei magazzini della logistica piacentina, maxi blitz all'alba con quaranta arresti

  • Non ce l'ha fatta il bambino di 2 anni salvato dall'annegamento in una piscina da giardino

Torna su
IlPiacenza è in caricamento