Bidoni in fiamme, incendio nel cortile di un palazzo. Famiglie fuggono in strada

Intervento dei vigili del fuoco e dei carabinieri nella notte di giovedì 23 novembre in via Emilia Pavese dove per cause ancora da chiarire sono andati a fuoco alcuni bidoni dell'immondizia nel cortile di un'abitazione

Foto Luca Bonetti

Intervento dei vigili del fuoco e dei carabinieri nella notte di giovedì 23 novembre in via Emilia Pavese dove per cause ancora da chiarire sono andati a fuoco alcuni bidoni dell'immondizia nel cortile di un'abitazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tutto è accaduto verso le 2,20 quando un residente si è accorto di alcuni rumori dal cortile del condominio: quando si è affacciato ha visto le fiamme. A questo punto ha immediatamente svegliato la sua famiglia e ha avvisato anche i vicini di casa in modo che tutti potessero uscire dal palazzo per precauzione.
Sul posto è intervenuta una squadra dei vigili del fuoco per domare l’incendio ed evitare che il rogo si propagasse. Grande spavento per i residenti scesi in strada ma fortunatamente non ci sono stati feriti o intossicati.
Attualmente le cause dell’incendio sono al vaglio dei carabinieri del nucleo radiomobile di Piacenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camionista ucciso a Fiorenzuola, sul tir dell’imputato 8 coltelli

  • Tragico tamponamento fra Tir, autista muore schiacciato nella cabina

  • Travolta da un'auto mentre attraversa la strada in bici, muore una donna

  • Si ribaltano nel campo dopo la nottata in discoteca, illesi cinque giovani

  • Maltempo in arrivo sul Piacentino, allerta per temporali e frane

  • Foto tra ragazzini a cavallo del Milite Ignoto. L'ira del sindaco: «Offensivo per la Nazione, denunciateli»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento