Borgonovo: in piazza con la coca nei jeans, arrestato un 22enne

Quattro dosi di cocaina pronte per essere spacciate hanno messo nei guai un 22enne dominicano che è stato arrestato in piazza De Cristoforis a Borgonovo dai carabinieri

Il maggiore Helios Scarpa e il maresciallo Cosimo Scialpi

Quattro dosi di cocaina pronte per essere spacciate hanno messo nei guai un 22enne dominicano che ieri mattina è stato arrestato in piazza de Cristoforis a Borgonovo dai carabinieri. I militari gli hanno infatti trovato in tasca circa quattro grammi di cocaina, suddivisi in involucri, mentre era in attesa - secondo i carabinieri - che arrivasse l'acquirente. Il giovane, incensurato, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari della stazione di Borgonovo durante il fine settimana, hanno eseguito alcuni servizi specifici nella zona della Valtidone proprio per contrastare lo spaccio di droga. Ieri mattina ai militari della pattuglia, che stava perlustrando Borgonovo, non è sfuggito l'atteggiamento piuttosto nervoso di un giovane che, in piazza de Cristoforis, telefonava in maniera concitata, «e manifestava - dicono il maggiore Helios Scarpa e il maresciallo Cosimo Scialpi - un atteggiamento particolarmente nervoso». I carabinieri lo hanno quindi tenuto d'occhio per un po', poi hanno deciso di fermare il giovane per identificarlo e per un normale controllo. E' così che nella tasca posteriore dei jeans hanno trovato i quattro involucri di cocaina. Inevitabile l'arresto in flagranza di spaccio.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • un volpone....il pablo ecobar de no artri...!

Notizie di oggi

  • Politica

    Veltroni ai Teatini parla ai giovani di Kennedy e scappa alle domande sul Pd

  • Cronaca

    Gli riporta il cellulare smarrito ma viene scambiato per un ladro e picchiato

  • Cronaca

    Truffe a raffica in città, 83enne derubata ma altri quattro anziani non ci cascano

  • Politica

    «Chiusura ponte Trebbia, pare che all'amministrazione piacentina non interessi il problema»

I più letti della settimana

  • Lutto nella Polizia stradale, addio all'assistente capo Gabbiani

  • Ricercato da anni per omicidio, si era rifatto una vita a Piacenza tra armi e chili di droga

  • Frontale sul ponte di Trebbia all'alba, un ferito grave e traffico in tilt

  • «Serve al più presto una viabilità alternativa al ponte sul Trebbia»

  • Esce illesa dall'auto che si ribalta

  • Specializzati nel razziare gli Unieuro, sgominata la banda che colpì a Piacenza

Torna su
IlPiacenza è in caricamento