Borgonovo, fermati con marijuana e bilancino. Nei guai tre giovani

Due minorenni piacentini (16 e 17 anni) e un 18enne marocchino fermati di notte per un controllo da una pattuglia dei carabinieri di Borgonovo, sono stati trovati con 11 grammi di marijuana e un bilancino di precisione

Un posto di controllo dei carabinieri (repertorio)

Prosegue la lotta alla droga nella zona di Borgonovo, dove i carabinieri della stazione locale ieri notte hanno bloccato tre giovanissimi, di cui due minorenni, con un sacchettino di marijuana e un bilancino di precisione. Insomma, tutto l'occorrente per preparare delle dosi, e quindi per tutti è scattata la denuncia a piede libero per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I tre giovani abitano tutti a Borgonovo: uno ha 16 anni, uno ne ha 17 e il maggiorenne, marocchino, ne ha da poco compiuti 18. La droga e il bilancino sono stati sequestrati dai carabinieri. La pattuglia della stazione di Borgonovo, diretta dal maresciallo Cosimo Scialpi, ha notato i tre giovani a piedi lungo via Papa Giovanni 23esimo, alla periferia del paese. Alla vista dei militari i tre ragazzi hanno mostrato un atteggiamento un eccessivamente nervoso che ha insospettito i carabinieri. E' così che addosso gli hanno trovato un sacchetto con undici grammi di marijuana già essiccata e pronta per essere fumata, oltre a un bilancino di precisione. I  tre sono stati quindi accompagnati in caserma per approfondire gli accertamenti, dai quali è emerso che il marocchino era già stato segnalato alla prefettura di Piacenza come assuntore di sostanze stupefacenti. Per tutti e tre è quindi scattata la denuncia a piede libero.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    «I cittadini attendono risposte concrete da 15 anni. Noi gliele daremo»

  • Cronaca

    Il mega concerto di Vasco su maxi schermo in piazza? Un’ipotesi sul tavolo di Comune e questura

  • Politica

    Ecco il nuovo Consiglio comunale di Piacenza

  • Economia

    «Le battaglie per difendere gli imprenditori sono interesse generale del paese»

I più letti della settimana

  • Sbanda e finisce contro un palo, muore una 25enne

  • Stroncato mentre arrampica in salita con la bici, muore un uomo

  • Trovata dalle unità cinofile in alta Valtrebbia la donna scomparsa

  • Si schianta contro un palo per evitare un'auto, gravissimo un motociclista

  • Parco Galleana, ucciso il cinghiale Agostino

  • A 84 anni cade con la Harley Davidson e batte la testa, gravissimo

Torna su
IlPiacenza è in caricamento