«Se non paghi ti pesto». Bullo 16enne terrorizzava gli studenti sul bus: arrestato

Il ragazzino è stato bloccato davanti a una scuola superiore di Piacenza dai carabinieri di Pontedellolio che avevano ricevuto la denuncia di una delle vittime, un 15enne costretto a pagare 100 euro per non essere picchiato

(Repertorio)

Ancora una vicenda di bullismo fra adolescenti: un 16enne è stato arrestato perché estorceva denaro ai coetanei minacciandoli di pestarli, facendosi forte della sua prestanza fisica. A porre fine a questa brutta vicenda sono stati i carabinieri della stazione di Pontedellolio che l'altra mattina si sono presentati fuori da una scuola superiore della città, bloccando il bullo che si era appena fatto consegnare 100 euro da un 15enne. E' stato proprio quest'ultimo a trovare il coraggio di raccontare ai militari le minacce che subiva da tempo. Stando a quanto ricostruito in collaborazione con la procura dei Minori di Bologna, il 16enne avvicinava le sue vittime sull'autobus della linea Pontedellolio-Piacenza, frequentata la mattina da tanti studenti pendolari. Il 15enne, davanti alla richiesta dell'ennesima somma di denaro e delle minacce di botte se non avesse pagato, si è confidato con la madre, la quale si è subito rivolta ai carabinieri di Pontedellolio. «I militari - spiegano al comando provinciale di via Beverora - hanno predisposto quella mattina un servizio proprio nei pressi della scuola bloccando ed arrestando il malfattore subito dopo aver ricevuto dalla vittima due banconote da 50 euro. L’arrestato è stato quindi accompagnato presso il centro di prima accoglienza per minorenni di Bologna».

«Le indagini - concludono i carabinieri - proseguono per verificare se il minorenne agisse da solo o in concorso con altri bulli e per accertare ulteriori episodi ai danni di ragazzi della provincia che, per paura di eventuali ritorsioni, non abbiano al momento raccontato degli episodi ai loro genitori».

Potrebbe interessarti

  • Instagram senza più 'like': ecco cosa sta succedendo

  • Le proprietà benefiche dove non te le aspetti: il gin tonic

  • «Pendolari "sequestrati" sul nuovo treno Rock»

  • L'aceto e i suoi utilizzi meno noti

I più letti della settimana

  • Via Mazzini, muore neonato di tre mesi

  • Muore schiacciato dal furgone che si ribalta

  • E' un giardiniere 48enne di San Giorgio l'uomo morto schiacciato dal suo furgone

  • Travolta da un treno nella notte, muore a 25 anni

  • Getta la fidanzata dall'auto in corsa: «Morirai in un incidente». Stalker arrestato dalla Polizia locale

  • Auto si ribalta nel canale dopo il frontale con un furgone: tre feriti, uno grave

Torna su
IlPiacenza è in caricamento