Dal Po affiora un cadavere nella diga di Isola Serafini

Non si conosce ancora l'identità. Sul posto i vigili del fuoco e il 118 per il recupero. Indagano i carabinieri

i soccorritori sul posto

Un cadavere è stato trovato la mattina di lunedì 11 novembre all'interno dello sbarramento della diga di Isola Serafini, lungo il Po, nel comune di Monticelli. Sul posto, insieme ai carabinieri di Monticelli e al 118, stanno intervenendo anche i vigili del fuoco da Fiorenzuola e da Piacenza per effettuare il recupero tecnico. Al momento non si conosce ancora l'identità, ma dai primi accertamenti pare si tratta del corpo di un uomo di circa 30 anni. Sul posto anche il magistrato Ornella Chicca e i carabinieri del Nucleo Investigativo.  
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autobus fuori strada si schianta contro il guard rail

  • Giovane accoltellato, aggressore preso in poche ore

  • Accoltellato in mezzo alla strada, gravissimo un 28enne

  • Schianto sul rettilineo della via Emilia

  • Elezioni Regionali, ecco il fac simile della scheda elettorale

  • «Se sei un uomo vieni sotto casa mia», accoltellato per gelosia dal compagno dell'amica

Torna su
IlPiacenza è in caricamento