Cagnolino rapito e rivenduto, denunciato un uomo

Quella di "Topa", un cagnolino di due anni di razza Breton, è una storia a lieto fine. Circa un mese fa era stato rapito da un commerciante abusivo di cani che lo ha poi rivenduto a un ignaro acquirente

Il piccolo Topa in braccio al suo padrone

Quella di "Topa", un cagnolino di due anni di razza Breton, è una storia a lieto fine. Circa un mese fa, infatti, è stato rapito da un commerciante abusivo di cani che lo ha poi rivenduto a un ignaro acquirente. I carabinieri della stazione di Pontedellolio intanto avevano però avviato le indagini dopo la denuncia di sparizione presentata dai proprietari, e alla fine il piccolo segugio è tornato insieme alla sua famiglia nella casa sulle colline vicino a Vigolzone e sta bene. Il commerciante, un napoletano di 27 anni con precedenti specifici per furto di animali, è stato denunciato per ricettazione. La vicenda è iniziata alla fine di giugno quando i proprietari di Topa una mattina non lo hanno più trovato nel suo recinto. Al suo posto, inspiegabilmente, qualcuno aveva lasciato un altro cane, che poi si è scoperto essere stato smarrito qualche tempo prima dalle parti di Sarmato.

I padroni del piccolo segugio si sono quindi rivolti alla caserma di Pontedellolio per segnalare il rapimento del cane e sono iniziate le indagini. Nel frattempo però un uomo di Gragnano si era rivolto ai carabinieri perché aveva scoperto che un commerciante di cani gli aveva venduto un giovane esemplare di Breton per 200 euro: quando però lo ha portato dal veterinario, ha scoperto che aveva già un microchip inserito e che era intestato proprio alla famiglia di Vigolzone. A questo punto le indagini dei carabinieri di Pontedellolio si sono fatte più serrate e in breve sono risaliti all'uomo che aveva venduto il cagnolino (che teneva in un serraglio dalle parti della Veggioletta a Piacenza). Si trattava del napoletano, già noto alle forze dell'ordine per furti di animali. Per lui è scattata la denuncia a piede libero.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (16)

  • Han Solo, 'Antonello' è il mio nickname! In principio era,essendo un appassionato d'arte, Antonello da Messina' , famoso pittore del '400. La redazione, visto che la maggior parte degli iscritti ha un tasso di ignoranza elevatissimo, associava il nome ''da Messina'' alla nascita del sottoscritto, ha deciso di sostituirlo solo con ''Antonello''! C.V. D. (come volevasi dimostrare) tu fai parte di quella lunga schiera di ''Gnurant'' che regna e posta su Il Piacenza!

  • Vedi max che non sono meridionale! anzi l'avrei voluto essere con tutto il cuore dopo aver letto i post che scrivete su questo sito. Siete una massa di spocchiosi ignoranti e razzisti! Siete la vergogna della vera piacentinità!!

  • max max a sentire i pareri di altri corregionali, trovare i puri di cuore a piacenza e come cercare l'ago nel pagliaio. Idioti tanti, puri pochissimi!

    • e vabè,tocca pure leggere il meridionale che da dei disonesti ai piacentini. ma va bene eh,internet da voce a tutti,poi ci arriviamo da soli a capire chi le spara più grosse..

    • da come parli sembra che fregare la gente sia una cosa di cui vantarsi...questa è la differenza di mentalità

  • Sì sid, ma non si fanno abbindolare,anzi! ABBINDOLANO!

    • dipende sempre da chi si trovano di fronte..io da un napoletano non accetterei manco una sigaretta gratis,ma tanta gente qui è pura di cuore e si fida..

  • molti idioti sono di "importazione" e vengono proprio dalla regione del vesuvio!!

  • max max sai come dice il detto?: ''Se non ci fossero gli idioti non vivrebbero i furbi'' e mi sa che di idioti a Piacenza ce ne sono molti! Certo che solo i piacentini hanno la capacità di farsi abbindolare dai ''napoletani''!

    • "antonello" ma che razza di nome è? sicuramente sarà "euqaTotiano"!!

    • quindi ammetti senza alcun problema che i napoletani sono geneticamente ladri e imbroglioni,ti fa onore,bravo chiariamoci,nulla di nuovo,ma se lo dice un meridionale almeno non si può tacciarlo di razzismo

  • la denuncia a piede libero significa che e' ancora padrone di vendere cani rubati ........ o sbaglio?

  • un napoletano ladro?deve esserci sicuramente un errore

  • Han Solo gli ''equaToriani'' sono i peggiori! Gnurant non sai neanche scrivere in italiano e ti permetti di giudicare. Vai a scuola, vai!

  • napoletani = albanesi = romeni = marocchini = equatoriani....ecc...ecc

  • Avatar anonimo di mackita mackita
    mackita mackita

    era un affare ...

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Rubano energia elettrica nell'ex mercato ortofrutticolo, 5 profughi denunciati

  • Cronaca

    Finisce fuori strada, non aveva mai preso la patente

  • Cronaca

    Offre un lavoro inesistente in cambio di soldi, due nigeriani truffati

  • Eventi

    "La Cucina Piacentina", un libro racconta la nostra identità gastronomica

I più letti della settimana

  • Accosta con l'auto e si accascia, automobilista stroncato da un malore

  • Ville di lusso con piscina "gratis", sequestrato un milione di euro a due famiglie rom

  • Si ribalta con l'auto in mezzo a via Veneto, ferita una ragazza

  • Casaliggio, schianto fra tre auto: sette feriti all'ospedale

  • Tir distrutto dalle fiamme al casello di Piacenza Nord

  • Ritrova l'auto rubata il giorno prima, i ladri l'avevano "cannibalizzata"

Torna su
IlPiacenza è in caricamento